2 gennaio 2017

Ogni volta che un club festeggia un anniversario, dobbiamo essere tutti felici: vuol dire che qualcosa funziona, che la cultura musicale sta vincendo. Che il lavoro è apprezzato, ripagato. Giovedi 5 Gennaio 2017, infatti, l’Affekt Club di Frosinone spegnerà le sue 4 candeline e ha deciso di festeggiare nel migliore dei modi.

Quella dell’Affekt Club è una missione avviata ben 4 stagioni fa nel cuore pulsante della Ciociaria: grazie alla grande offerta artistica proposta, evento dopo evento il locale non ci ha messo molto ad affermarsi come snodo fondamentale tra Roma e Napoli. Da quelle parti (nella provincia di Frosinone), infatti, artisti come Jeff Mills, Oscar Mulero, Shifted, Len Faki, AnD, Truncate, Par Grindvik (e molti moltissimi altri) non si erano mai visti. Anzi, spessissimo i giovani del territorio erano costretti a barcamenarsi un’ora e passa di automobile per raggiungere la Capitale oppure il capoluogo campano per gioire di un party di qualità.

Gli sforzi, soprattutto quando vengono mossi da passione viscerale per quello che si fa, non ci mettono poi molto a venire ricompensati. Accade così per decine di realtà disseminate in tutta Italia, che continuano da anni a promuove un certo tipo di club culture. E così è accaduto anche per l’Affekt Club di Frosinone, arrivato al suo quarto anno di vita e che, per l’occasione, ha deciso di organizzare un grande party.

Sulla console del club Ciociaro, infatti, oltre al padrone di casa Alex Dolby e all’affermato resident Ogura, saliranno Perc e D-Leria. Una line up niente male, insomma, che scaverà nel profondo mondo della techno industrial, l’acid e, perchè no, anche della schranz.

Qui potrete trovare tutte le info sull’evento.