10 gennaio 2017

La storica Denon torna di nuovo in pista con una nuova serie di prodotti, tra cui spicca il nuovo media player Denon SC5000.

Con i nuovi Denon SC5000 si chiude il lungo periodo di “silenzio” in cui Denon non ha lanciato nuovi prodotti per DJ. Aveva infatti fermato la linea per DJ ad un paio di generazioni fa e perdendo quindi competitività nei confronti di Pioneer.

Dopo l’attacco frontale nel settore console all-in-one, con la Denon MCX8000 che ha canalizzato le attenzioni dei DJ mobile, Denon torna all’attacco con una nuova serie di prodotti che guardano al futuro e in grado non solo di tenere il confronto con la rivale Pioneer ma anche di dettare nuove regole.

Il primo e più appariscente prodotto prodotto si chiama SC5000. Un media player dalle incredibili caratteristiche (stando almeno al video pubblicato da Denon) con uno schermo touch da 7 pollici, una scheda audio a 24bit / 96khz (stessa qualità del cdj 2000nxs2). E una grande novità: per la prima volta su un mediaplayer abbamo 8 pad multifunzione, che possono essere usati per Cue, Loop, Slices e Roll esattamente come sulle console per computer. Al centro del lettore troviamo una jog metallica da 8 pollici con uno schermo in HD al centro (che mostra dati sulla riproduzione e l’artwork del brano in riproduzione). I led RGB intorno alla jog sono completamente personalizzabili.

Altra grande novità introdotta su questi lettori è la capacità di lavorare in “dual layer”: in pratica ogni lettore fisico ha al suo interno due lettori software con uscita audio indipendente, si potranno riprodurre quindi due brani dallo stesso lettore e mixarli fra loro su un mixer come se provenissero da due diversi lettori.

Ogni Denon SC5000 è dotato di tre connessioni usb per la connessione di memorie di massa, una connessione USB per utilizzarlo come controller per Serato e Traktor (il supporto ufficiale è già pianificato e in fase di sviluppo), un ingresso per SD CARD, una connessione Ethernet per connettere fino a 4 lettori SC5000. Due uscite audio su RCA e due uscite audio digitali.

Il lettore è in grado di riprodurre anche file lossless incluso il formato FLAC ed è in grado di analizzare i brani per attivare tutte le funzioni direttamente senza l’obbligo di usare il software per pc.

Denon fornisce anche un software per la pre analisi dei brani: “Engine”, utilizzabile per la preparazione delle proprie playlist, impostare i punti di cue e molto altro.

L’ SC5000 sarà il lettore di riferimento di casa Denon in piena rivalità con il CDJ 2000 nexus2 e la presentazione ufficiale avverrà al NAMM 2017 il prossimo week-end.

Il Denon SC5000 prime sarà in vendita dalla primavera 2017 ad un prezzo di 1899€.

Alessandro Cocco