25 agosto 2014

Bose ha recentemente lanciato la serie “Unseen Scene”, che esplora le scene musicali meno conosciute in tutto il mondo; l’ultimo video approfondisce l’inaspettato successo della musica elettronica in India.

Il terzo di una trilogia molto interessante, dalle Dancehall del Giappone a quelle Indie in Messico, il breve documentario si concentra sul fatto che il pool di talenti underground in India è ormai fitto, dopo anni di lotta con i DJ di classe mondiale.

Il merito di tutto ciò lo si deve alla collaborazione di figure chiave come il dj e produttore techno Arjun Vagale il quale ha aperto una scuola per DJ per i giovani intenti ad intraprendere questa carriera. Non mancano riferimenti al fenomeno della musica elettronica in generale.

Buona Visione.

Antonio Schisani