23 giugno 2016

Non è insolito trovare nelle innumerevoli foto di setup e studi di produzione una quantità di effetti per chitarra, che riescono a conquistarsi un posto “sopra” il tavolo piuttosto che “sotto”, essere usati con le mani piuttosto che con i piedi, ma soprattutto venire attraversati dal suono di un sintetizzatore piuttosto che da una chitarra o da un basso.

Nello sconfinato oceano dei effetti per chitarra di tutte le marche (se voleste mai avventurarvi come abbiamo fatto noi alla ricerca dei vostri personali pedali preferiti, in commercio ne troverete centinaia, e forse addirittura più di mille), molti vengono spesso felicemente scelti per arricchire la palette sonora nella produzione consapevole di musica elettronica.

amazon prime

Chiunque abbia piacere a sperimentare toccando con mano questi effetti per chitarra e uscire dall’approccio basato sul software, ne avrebbe per anni prima di scoprire tutto il possibile.

E’ chiaro poi che molti di questi, essendo per chitarra, si predispongono alla risposta in frequenza di quello specifico strumento, talvolta quindi sacrificando le basse frequenze che non sono sotto la giurisdizione di uno strumento del genere.

Tale range di frequenze però viene preservato nei pedali per basso, e siccome i sintetizzatori hanno un’importante componente di tali frequenze, è preferibile con loro utilizzare quando possibile i pedali per basso.

In questa guida abbiamo menzionato quelli per basso o che per lo meno esistono anche in versioni apposite per il basso, senza però dimenticare che gli effetti per chitarra possono molto spesso svolgere un ottimo lavoro in ogni caso, specialmente se usati per i lead, dove il tema dovrebbe spadroneggiare al centro della scena.

EFFETTI PER CHITARRA: RIVERBERI

BOSS RV-6

L’RV-6 è un ottimo effetto per chitarra per chi cerca un riverbero limpido e pulito a un prezzo molto contenuto. Nell’infinita gamma di effetti per chitarra Boss, ormai un classico nel mondo degli effetti per chitarra, abbiamo questo piccolo ma potente accessorio dotato di ben otto modalità di riverbero.

Questo pedale per chitarra è adatto a simulare ambienti piccoli o grandi spazi, compreso il “dynamic” che risponde in maniera differenziale a seconda della potenza del segnale che riceve, oppure un riverbero con delay o anche il famoso shimmer. Supporta il funzionamento sia mono che stereo. Il suo prezzo si aggira intorno ai 150 euro.

BOSS RV6
BOSS RV6

Compra ora e risparmia: 9€!
Prezzo 149€
Compra ora

ELECTRO HARMONIX CATHEDRAL

Nonostante l’aspetto un po’ pacchiano, il Cathedral è uno degli effetti per chitarra che ha ricevuto più premi, e di certo non per la sua estetica. La casa russa Electro Harmonix è un altro classico nel campo degli effetti per chitarra. Oltre alle funzioni classiche di mix, decay e tone (che qui si chiama damping), abbiamo anche il tempo del pre-delay regolabile con il pulsante “tap”, il quale se tenuto premuto permette di ottenere il freeze, comodo per drone e tappeti sonori. Infine, è possibile con un pomello bianco selezionare tra otto tipi di riverbero programmabili. Il prezzo di questo pedale per chitarra si aggira intorno ai 230 euro sul sito italiano di Amazon.

Electro-Harmonix Cathedral
Electro-Harmonix Cathedral

Compra ora e risparmia: 11.95€!
Prezzo 239€
Compra ora

TC ELECTRONIC TRINITY 2

Nuova versione del Trinity a un prezzo decisamente buono rispetto alle prestazioni. Anche qui le classiche funzionalità di decay e tone, che regolano rispettivamente la durata del riverbero prima che si estingua completamente e il timbro più o meno scuro o più o meno chiaro come più la manopola “mix” che regola le percentuali di segnale “wet” e “dry”.

Infine il quarto pomello coi numeri romani permette di scegliere tra dieci tipi di ambienti, da enormi riverberi da cattedrale a piccole stanze, passando per particolarità come modulazioni di pitch bend o vibrato. Uno tra i più interessanti effetti per chitarra, venduto a circa 150 euro, proprio come il Boss RV-6.

TC Electronic Trinity 2 · Effetto a pedale
TC Electronic Trinity 2 · Effetto a pedale
Prezzo 144€
Compra ora

EVENTIDE SPACE

Questo effetto per chitarra è spaventoso. Si aziona e bypassa tramite il footswitch di sinistra, mentre si può scegliere tra cento preset, selezionabili con il secondo e il terzo footswitch, altamente personalizzabili attraverso dieci pomelli di controllo che permettono di regolare la dimensione della stanza, il decay, il mix, l’equalizzazione, il salvataggio del preset, e il delay – perchè nel gran numero di preset ci sono moltissime combinazioni di delay e riverbero.

Fondamentalmente si parte da dodici tipi di rivebero, tra cui i classici hall, room, plate, spring (simula il riverbero a molla), reverse, dinamico (risponde a seconda della dinamica del segnale), shimmer (conferisce un luminoso effetto a base di alte frequenze), tremolo, dual, mod echo, più due riverberi proprietari chiamati “blackhole” e “mangledverb”.

Sul lato sono presenti entrate ed uscite che possono essere impostate come strumento o di linea, impiegate sia in mono che in stereo, più un’uscita ausiliaria e una per l’utilizzo eventuale di un pedale di espressione, porta Usb, ed infine addirittura MIDI in e out per sincronizzarlo con altre apparecchiature.

I non meglio specificati pomelli “X Knob”, “Y Knob” e “Contour” e “Fx Mix” sono specifici per ogni tipo di riverbero (spesso il Contour regola la risonanza delle frequenze tagliate con l’EQ, mentre l’Fx Mix svolge spesso una funzione di chorus o detune, manipolando il segnale di sinistra e destra nell’immagine stereo). Il prezzo è di circa 580 euro ma per la sua qualità possiamo considerarlo come uno tra i migliori effetti per chitarra in circolazione.

Scopri la migliore offerta su Amazon.it  

STRYMON BIG SKY

Pedale per chitarra capolavoro della Strymon. Tra gli effetti per chitarra possiamo considerarlo un po’ costoso (come tutti i prodotti Strymon), ma certamente nel novero dei migliori che si possono trovare in commercio. Il Big Sky è veramente qualcosa di celestiale, lo ascolti e ti solleva da terra.

Anche qui abbiamo dodici tipi di riverbero e una quantità di pomelli, alcuni dei quali specifici a seconda dell’effetto selezionato, dove “param 1” e “param2” svolgono un po’ la stessa funzione dell’ “X Knob” e dell’ “Y Knob” visti per l’Eventide Space, ma in questo caso sono anche assegnabili personalmente.

La manopola Value offre completo controllo dei valori numerici sia di ogni parametro, sia di carattere generale, monitorabili nel display. Anche i tre footswitch sono organizzati come per l’Eventide Space. Qui i preset sono addirittura 300. Sul lato abbiamo uscite ed entrate stereo, uscita per il pedale d’espressione e MIDI in e out. Inutile specificare che il costo e la qualità si devono alla componentistica (viene venduto a circa 580 euro su Amazon), ai convertitori, alla qualità del segnale audio processato e alla risposta in frequenza. Possiamo dire con una certa sicurezza che in termini di riverbero non c’è niente di meglio sul mercato attualmente.

Strymon Big Sky Reverb
Strymon Big Sky Reverb
Prezzo 529€
Compra ora

EFFETTI PER CHITARRA: DELAY

ZOOM MS70CDR

Rapporto qualità-prezzo pazzesco (costa circa 100 euro sul sito italiano di Amazon). Non è costoso ma le sue funzionalità sono tante e notevoli e, proprio per questo motivo, possiamo considerarlo come uno dei migliori effetti per chitarra. E’ un pedale multifunzione, ma sempre nell’ambito degli effetti a linea di ritardo, quindi riverbero, delay e chorus. Rispettivamente abbiamo 29 riverberi, 26 delay e 31 chorus differenti. In questi ultimi, tra l’altro è possibile trovare anche molte varianti di vibrato, tremolo, detuning, phaser, flanger, rotary, pitch shifter.

Inoltre questo effetto per chitarra è anche un astuto e camaleontico emulatore di effetti famosi, molti dei quali trattati in questa guida tra cui gli Strymon TimeLine e BlueSky (fratello minore del BigSky), Eventide Time Factor, MXR Carbon Copy ed altri come il TC Electronic Flashback, Corona Chorus e Tri-Chorus, Boss DD-20 e CH-1, e molti altri.

E’ possibile salvare 50 preset e concatenazioni di effetti. Lo schermo permette di intervenire sull’equalizzazione, monitorare i parametri e l’accordatura. Inoltre è importante sapere che lo Zoom MS70CDR è un pedale che può felicemente essere utilizzato con il basso, ciò significa che se usato con un sintetizzatore preserva il più possibile le basse frequenze – cosa di solito non ottenibile con i pedali con vocazione da chitarra.

Zoom MS-70CDR Effetto
Zoom MS-70CDR Effetto

Compra ora e risparmia: 14€!
Prezzo 105€
Compra ora

MXR CARBON COPY

Delay molto caldo e pulito. Offre funzioni essenziali di “mix” per regolare il rapporto dry/wet, “delay” in senso stretto per regolare il tempo, “regen” per regolare il numero di ripetizioni e se settato al massimo fa sì che l’effetto non si estingua ma anzi persista in un sustain infinito.

Inoltre è presente un piccolo pulsante “mod” che dà un singolare effetto tridimensionale al suono, a metà tra il tremolo e il chorus. Il delay di per sè può arrivare fino a 600 ms. Questo MXR Carbon Copy è analogico, resistente e relativamente economico. di certo vale le sue prestazioni. Esiste anche nella versione “bright” di colore verde.

Nel video non si vede, ma tutto ciò che viene suonato passa nel Carbon Copy, e il bel suono arioso e tridimensionale che potete sentire è proprio il tocco di questo effetto. Potete trovarlo in vendita a 160 euro circa.

Mxr Carbon Copy M-169
Mxr Carbon Copy M-169

Compra ora e risparmia: 2€!
Prezzo 175€
Compra ora

ROLAND-BOSS RE-20

Un classico redivivo, ma in una nuova veste. E’ il rifacimento in versione stompbox del RE-201, circuito dello storico Space Echo, effetto che non ha bisogno di presentazioni, un tempo sottoforma di rack “inscatolato”, che grazie alla sua grande manopola centrale ha dato il nome ai Modeselektor.

Il pannello è molto diretto: sulla sinistra abbiamo la fila di pomelli superiore che regola i parametri del riverbero, di cui è possibile modellare il “colore” equalizzandolo, e la fila inferiore regola il delay. La manopola centrale permette di spaziare tra vari tipi e combinazioni di riverbero e delay – pardon, eco – mentre i due pedali permettono l’accensione/spegnimento dell’effetto e il tempo dei battimenti. Il suo successo tra gli effetti per chitarra si deve alla piacevole tonalità analogica e alla fedele emulazione dell’eco a nastro con testina magnetica dell’RE-201, ma stavolta con un tempo di delay massimo più lungo.

STRYMON TIMELINE

E’ un po’ il corrispettivo del Big Sky ma per il delay: impegnativa ma elegantissima macchina dove nulla è lasciato al caso, sfumature studiatissime e componentistica top. Anche l’organizzazione del pannello assomiglia al Big Sky, in quanto sulla sinistra possiamo scegliere tra dodici splendidi tipi di delay e premendo lo stesso pomello possiamo salvare il preset con le impostazioni desiderate, fino a un massimo di 200 memorizzabili.

La manopolina “value” permette di impostare valori precisi (leggibili sul display affianco) per ogni valore sia del preset che globali; “time” regola il tempo di decadimento del delay, mentre “repeats” regola il numero di ripetizioni del suono, che possono essere zero quando il valore è al minimo, fino a ripetizioni infinite e costanti nel tempo quando la manopola è al massimo; “mix” serve a impostare il rapporto tra segnale pulito e segnale effettato (dry/wet); “filter” offre diversi gradi di modellamento della frequenza di taglio nel suono che viene ripetuto, e presenta diverse sfumature e specificità a seconda del tipo di delay che abbiamo selezionato.

“Grit” è una particolare funzione che conferisce artefatti e distorsione al suono, e anche questa varia nello stile a seconda del tipo di delay tra i dodici possibili;  “speed” e “depth”, infine, controllano la velocità e l’intensità della modulazione a bassa frequenza (LFO) sul delay.

Anche in questo caso abbiamo tre footswitch, a sinistra per registrare e/o sovraincidere a mo’ di campionamento il suono da ripetere quando siamo in “looper mode”, modalità attivabile con lo switch di destra. Questo switch interrompe anche il campionamento e, quando non siamo in modalità “looper”, fa anche da tap tempo. Gli switch servono anche a scorrere tra i preset. E’ considerato uno tra i migliori effetti per chitarra, anche se il suo prezzo è abbastanza elevato: viene venduto a circa 500 euro.

Strymon TimeLine - Pedale di Effetti
Strymon TimeLine - Pedale di Effetti
Prezzo 499€
Compra ora

EVENTIDE TIME FACTOR

L’Eventide Time Factor si dimostra uno dei più interessanti effetti per chitarra e un ottimo concorrente per il Timeline, ma con il proprio stile. Presenta nove tipi di dual delay, altamente personalizzabili singolarmente con una quantità di funzioni e che possono funzionare sia in stereo che in dual mono.

Vi lasciamo immaginare quante possibilità sonore e soprattutto ritmiche si possono ottenere con due delay che operano indipendentemente (non a caso su Amazon viene venduto a 469 euro). Inoltre c’è una decima modalità che è quella del looper. I tre footswitch permettono la navigazione tra i preset, che possono essere salvati in memoria in un numero massimo di 100, nonchè la registrazione, spegnimento e attivazione di frasi in modalità looper. Esiste anche un’applicazione (sia per Windows che per i sistemi iOS) feeware chiamata H9 che si connette al Time Factor via USB o Bluwtooth e permette di gestire comodamente ulteriori impostazioni: organizzare i preset, fare backup, aggiornare il firmware e una quantità di altre funzioni.

Scopri la migliore offerta su Amazon.it  

EFFETTI PER CHITARRA: OVERDRIVE E DISTORSIONE

BOSS DISTORTION DS-1

C’è sempre spazio per un DS-1 nel setup. E’ davvero un jolly. Piccolo, comodo, costa davvero niente e fa un gran lavoro (il suo prezzo si aggira intorno ai 54 euro). Guardate il video per verificare voi stessi che bell’effetto “acidificante” fa su una normale bassline. Sarebbe capace di trasformare qualsiasi linea di basso in un ipnotico giro uscito dalla TB-303.

Distorce, e se vuole distorce tanto, ma in una maniera particolarmente “pulita”, un tono se vogliamo cristallino, una distorsione armonica “molto armonica”. Come controlli è quel che vedete: uno stompbox sempreverde con i comandi essenziali: input, output, tone, level, distortion. Esiste anche nella versione DS-2, con funzione “turbo”, ossia due sfumature aggiuntive di distorsione, I e II, che rispettivamente servono a scaldare il suono o a dargli un particolare mordente enfatizzando le frequenze medie. Interessantissimo tra gli effetti per chitarra.

Boss DS-1 Distortion
Boss DS-1 Distortion
Prezzo 63.94€
Compra ora

amazon prime

ELECTRO HARMONIX BIG MUFF

Classicone: i chitarristi amano questo pedale (versione americana, argentata) e molti bassisti utilizzano la versione (russa, colore nero) per basso. Ma è largamente usato accoppiato a sintetizzatori.

Talmente classico da meritare una pagina a sè su Wikipedia e un sito web tutto suo con la storia e le infinite varianti prodotte, anche per il basso.

E’ un distorsore dal tono vintage, veniva difatti utilizzato da alcuni grandi della storia come Jimi Hendrix, Carlos Santana e David Gilmour, con una sfumatura molto sporca, fuzzy, che portata all’estremo fa “fischiare” facilmente lo strumento. Spartano ma efficace, e soprattutto dal prezzo assai contenuto rispetto agli altri effetti per chitarra: viene venduto a 89 euro su Amazon.

Electro-Harmonix Big muff US
Electro-Harmonix Big muff US

Compra ora e risparmia: 2.87€!
Prezzo 87€
Compra ora

PROCO RAT 2

Anche qui abbiamo una serie di varianti dello stesso pedale, il Rat. Proponiamo il 2, semplice ed efficace, ma soprattutto versatile. Conferisce quel quid in più che può andare da un leggero overdrive al suono fino a vere lordure acustiche della più aggressiva categoria.

Anche la fattura è molto buona, tutta in metallo con scritte fluorescenti, non si sa mai abbiate voglia di creare atmosfera con il buio e poter riuscire a vedere dove mettere i piedi o le mani. Molto bello è il filtro di questo pedale per chitarra, utile a domare le frequenze chiudendo il suono o facendolo brillare all’occorrenza. Questo effetto per chitarra viene venduto a poco più di 100 euro.

PROCO - Rat2 Distortion
PROCO - Rat2 Distortion

Compra ora e risparmia: 2.79€!
Prezzo 103.51€
Compra ora

EARTHQUAKER BIT COMMANDER

E’ un pedale della categoria degli octaver, che può fare – e lo fa molto volentieri – da bitcrush. Il pannello parla chiaro: sulla prima fila di pomelli è possibile intervenire aggiungendo ottave inferiori o superiori, o dando consistenza e spessore con la sub-ottava.

Il pedale è analogico e si sposa bene con i sintetizzatori, tanto è che la pagina ufficiale oltre a menzionare chitarre e bassi illustra anche alcuni interessanti effetti collaterali che possono ottenersi suonando il registro basso delle tastiere con il pedale acceso.

L’aggiunta di ottave analogiche può riservare infatti particolari soprese nel timbro che si ottiene degradando il segnale originario più o meno marcatamente. Merita una menzione particolare la manopola “Base“, che distorce il segnale facendolo tendere a una forma d’onda dal profilo quadrato. Il prezzo è leggermente più elevato rispetto agli altri effetti per chitarra della sua categoria: si trova sul mercato a 195 euro.

EarthQuaker Devices Bit Commander · Effetto a pedale
EarthQuaker Devices Bit Commander · Effetto a pedale

Compra ora e risparmia: 10.95€!
Prezzo 219
Compra ora

EFFETTI PER CHITARRA SPECIALI

RED PANDA PARTICLE

Questo pedale è un gioiellino unico tra gli effetti per chitarra. E’ uno dei pochissimi pedali per chitarra capace di reale effetto “granulizer”. Più che sintesi granulare, è capace di frammentare il segnale in entrata in una varietà di modi. Per l’esattezza potrebbe essere inserito nella categoria dei delay, dato che si regge fondamentalmente su questo tipo di funzione, ma va ben oltre.

La sua principale manopola permette di spaziare tra cinque tipi di delay, che arrivano fino a 900 ms e sono il vero cuore dei vari tipi di granulazione ottenibile, andando da un luminoso shimmer a effetti di stutter anche particolarmente irregolari; inoltre sempre con tale manopola abbiamo tre possibilità di intervenire sul pitch, spaziando di un’ottava verso il basso o verso l’alto, detunando, modulando con LFO o regolando la densità dei granuli.

Notevole e utilissima è anche la funzione “freeze”, che congela la granulazione in tempo reale e permette di creare tappeti, pane quotidiano per chi mastica “drone” e relative varianti, o che comunque abbia voglia di creare tessiture sonore come bordoni o pad. Si può trovare in vendita sul sito italiano di Amazon a 333 euro.

Red Panda Particle (Delay)
Red Panda Particle (Delay)
Prezzo 322€
Compra ora

ELECTRO HARMONIX POG 2

Anche questo strumento tra i pedali per chitarra fa parte degli octaver, più precisamente degli octave generator. E’ un evoluzione del POG, sempre della Electro Harmonix, ma con una marcia in più.

A sinistra abbiamo cinque fader, che permettono di regolare il segnale pulito e caricare più o meno il suono arricchendolo con ottave aggiuntive, due superiori e due inferiori, regolandone la presenza.

A destra abbiamo la sezione “effects” che in realtà non ha veri e propri effetti speciali ma alcuni utilissimi parametri, come un filtro passa basso risonante con la risonanza regolabile dal pomello “Q”, il taglio delle frequenze e il detuning che conferisce una lieve stonatura che ispessisce il suono.

Si possono salvare fino a otto preset e richiamarli con il footwitch di sinistra, mentre con quello a destra si attiva e disattiva il pedale. E’ possibile acquistarlo ad una cifra di 353 euro. Nonostante il prezzo non troppo economico, si attesta come uno dei migliori effetti per chitarra.

Electro-Harmonix POG 2
Electro-Harmonix POG 2
Prezzo 359€
Compra ora

ELECTRO HARMONIX SUPEREGO

Anche questo proviene dalla già menzionata casa russa. Progettato appositamente intorno alle potenzialità del freeze, del pitch-shifting e in un certo senso anche del campionamento, è uno strumento molto particolare tra gli effetti per chitarra e si articola in tre modalità: “latch”, “momentary” e “auto”, impostabili con uno switch presente al centro della scocca.

Latch” implica semplicemente che, con il footswitch premuto, il pedale congela il suono che vi passa dentro costantemente, generando un uniforme tappeto, e premendo nuovamente lo switch si congela un nuovo suono istantaneamente, catturato in entrata.

Per disattivare l’effetto è sufficiente premere due volte l’interruttore. In modalità “momentary“, il suono viene congelato solo quando teniamo premuto lo switch, e tale effetto si arresta se rilasciamo. In modalità “auto“, infine, è il pedale stesso ad individuare nuove note in entrata e congelarle al volo mentre suoniamo.

Tenendo premuto lo switch in quest’ultima modalità, interrompiamo questo processo automatico, altrimenti il pedale procede autonomamente facendo decadere i suoni catturati con una velocità dipendente dal pomello “speed/layer”. Il pomello “gliss” svolge la funzione di passare gradualmente da un suono catturato a quello seguente con una velocità impostabile a piacimento. “Dry” si descrive da sè, mentre “effect” non è altro che la quantità di segnale “wet”. E’ in vendita a circa 230 euro.

Electro Harmonix Superego Pedale per Chittara Elettrica, Argento
Electro Harmonix Superego Pedale per Chittara Elettrica, Argento

Compra ora e risparmia: 18.94€!
Prezzo 231€
Compra ora

CHASE BLISS GRAVITAS

E’ nella categoria del tremolo, ma non un tremolo qualsiasi. E’ un tremolo/LFO/glitch che arriva a gradi di complessità che non ci si aspetterebbe dai consueti pedali per chitarra. E di fatti questo non è un consueto pedale per chitarra: siamo di fronte a un circuito tutto analogico di modulazione del segnale in entrata, unito a un circuito digitale che controlla ma non processa attivamente il segnale.

Oltre ai pomelli e agli switch frontali, abbiamo sul lato corto anche una serie di piedini che permettono una serie di collegamenti tra le funzioni e quindi di possibilità espressive. Da questa serie di piedini si può capire bene fino a dove arriva questo pedale, e quanto è importante il pomello “Drive/Ramp”, al quale possono essere assegnati gli altri “volume”, “tone”, “rate”, “depth”, “sway”.

Il volume dà un dolce boost al suono, senza sporcarlo, e se assegnato al “ramp” per un secondo tremolo stratificato in aggiunta a quello principale, può regolare la sua ampiezza. “Tone” fa un po’ da filtro, nel senso che scurisce o rende brillante il timbro. “Depth” e “Sway” regolando rispettivamente l’intensità e l’andamento (sia nella componente iniziale che in quella finale) dell’oscillazione del tremolo. Guardate il video per cogliere le infinite sfumature di modulazione che è possibile raggiungere con questo Gravitas, da armoniosi alti e bassi fino ad azzardi molto glitchy. Si può acquistare intorno ai 399 euro, ma è uno dei migliori effetti per chitarra.

Chase Bliss Audio Gravitas Analog Tremolo Pedal
Chase Bliss Audio Gravitas Analog Tremolo Pedal
Prezzo 399€
Compra ora

TC ELECTRONIC DITTO x4

Abbiamo già visto funzioni del genere in altri effetti per chitarra ma questo pedale è specializzato. In linea di principio è in generale una loop station pura. Ne esistono alcune varianti: la normale, la stereo, il x2 e il x4. Qua vogliamo proporre il più avanzato cioè il “Ditto x4”, per via del rapporto prestazioni/prezzo.

Non confonda il “x4”, perchè resta fondamentalmente un dual looper, ma con davvero infinite possibilità, a cominciare da un tempo massimo di 5 minuti di looping possibile. Abbiamo uno switch per ogni pista, che avvia e arresta il campionamento del suono in entrata, mentre con un pomello si regola il volume del loop, in modo da farlo essere più o meno presente mentre si continua a suonare.

Inoltre sono presenti alcune levette che se premute permettono di salvare in memoria o cancellare i loop, oppure possiamo scegliere se alternare i due loop a mo’ di strofa/ritornello, o farli correre simnultaneamente. Tramite una porta USB è anche possibile esportare e addirittura importare i propri suoni in formato Mp3 o Wav. La manopola del “decay” regola il tempo di decadimento dei loop, in modo che l’improvvisazione o l’esecuzione si evolva costantemente, ma se la si ruota tutta a destra otteniamo un sustain infinito che ripete i loop finchè non lo fermiamo noi con il terzo switch (tenendo premuto questo pulsante possiamo cancellare i loop e ricominciare da zero).

Infine abbiamo alcuni effetti speciali che possiamo conferire ai loop, per un ulteriore grado di plasmabilità, ad esempio facendoli scorrere all’indietro (“reverse”), dare un effetto stutter, raddoppiarli, e molto altro. Uno tra i migliori effetti per chitarra venduto a 255 euro.

Scopri la migliore offerta su Amazon.it  

ELECTRO HARMONIX MEMORY MAN WITH HAZARAI

Siamo a metà strada tra un delay e un looper, più precisamente un looper, un eco, un multi-tap delay e altre combinazioni del genere che rende questo strumento uno dei più interessanti effetti per chitarra. Anche in questo caso dobbiamo destreggiarci tra una quantità di varianti, caratteristica tipica della Electro Harmonix che da un lato offre prodotti quasi su misura, ma da un altro diviene piuttosto tormentoso orientarsi.

E’ digitale, offre le classiche funzioni che possiamo solitamente incontrare sul pannello, come “blend” (“mix”), “decay”, “filter”, “repeats”, “delay” e infine “hazarai“. La lunghezza della porzione di suono catturata e ripetuta può arrivare fino a trenta secondi, e nella modalità loop è anche possibile invertirla, alterarne il tempo e il pitch, oltre chiaramente a sovraincidere.

Possiamo salvare fino a otto preset, per l’esattezza uno per ogni modalità tra le tre disponibili per l’eco, le tre del tap-delay e le due da looper (“deja vu”). Ci abbiamo messo un po’ a capire che diavolo fosse “Hazarai”, pensando fosse una qualche funzione nascosta o del tutto singolare da sfoderare sul più bello. Invece non è nient’altro che la magica manopolina bianca, la quale serve a salvare e richiamare i preset, nonchè a scorrere tra le otto modalità del Memory Man. Si può acquistare a 239 euro.

Electro-Harmonix Memory Man Stereo hazarai
Electro-Harmonix Memory Man Stereo hazarai
Prezzo 239
Compra ora

amazon prime

Sempre rimanendo nel mondo della produzione musicale, potrebbero interessarci anche le nostre guide alle migliori drum machine e alle migliori schede audio esterne.

Paolo Castelluccio