37 − thirty one =

Ableton ha annunciato che il nuovo aggiornamento è già disponibile sul sito ufficiale con una versione beta totalmente gratuita per chi è già un utente di Live 9. Basta loggarsi presso il Centercode bug tracking system
Numerose migliorie sono state apportate al software come l’autowarp che ora sarà più preciso nel riconoscere i BPM e anche le funzioni Complex e Complex Pro avranno nuove caratteristiche.

Eliminati i problemi di latenza legati sia ai plug-in esterni che alle automazioni ed è stato aggiunto un accordatore.

Alcuni significativi aggiornamenti riguardano anche Push: sarà infatti possibile utilizzare tutti e 64 i pad ai quali è stata implementata la funzione aftertouch; la libreria è stata aggiornata e la touch strip potrà essere usata come controller per la modulazione.

Ecco un’interessante dimostrazione di Mad Zach.

Federico Laria