− two = 1

La passione per la musica porta le persone ad impegnarsi in modo totale per qualcosa che, siamo convinti, possa migliorare il mondo.

E’ proprio con grande passione ed impegno che è nato questo festival, totalmente gratuito, ma ricco di qualità.

L’organizzazione è stata esemplare: servizio navetta eccellente, uno stage ben congeniato, un impianto potente, sicurezza camaleontica, cambuse bar e cibo ben predisposte all’ opera.

La musica ha saputo spaziare intorno alla techno ed ai suoi sottogeneri, il pubblico sembra aver gradito l’alternanza.

Ma una cosa è da celebrare più di tutte le altre: la location. Un luogo idilliaco che riempie gli occhi di luce divina. Il lago, fin tanto che è rimasto pulito, è stata la ciliegina sulla torta.

In conclusione possiamo dire che l’Acuto Electronic Music Festival è stata una bella festa e siamo sicuri che gli anni successivi migliorerà ancor di più, perché le persone che sono dietro la sua realizzazione ci credono profondamente.