fifty one + = 56

Le locandine e i cartelloni rappresentanti Aphex Twin compariranno nelle città di tutto il pianeta.

Che fosse una leggenda vivente questo già si sapeva, ma il dj e musicista Richard David James, in arte Aphex Twin, non smette mai di stupire. Neanche la pandemia è riuscita a fermare quest’artista, che sicuramente ha creatività ed energia da vendere. Dopo le numerose dirette streaming durante il lockdown pensate per tenere compagnia ai suoi milioni di fan, Aphex Twin sta ricevendo un omaggio che crediamo nessun dj si sia mai visto tributare in passato.

La casa produttrice di strumenti musicali elettronici Novation ha pubblicato foto di cartelloni pubblicitari e poster AFX in mostra a Los Angeles, Bristol, Berlino e a Londra (in luoghi di culto come Phonica Records), oltre che sulla propria pagina Instagram, con una nota che sono in arrivo ulteriori informazioni e con l’hashtag #WeAreNovation.

Ciò potrebbe indicare l’imminente lancio di un hardware legato alla star di Warp Records, anche se in passato dirigibili volanti, pubblicità subliminali e loghi di ogni tipo hanno annunciato prevalentemente le sue nuove uscite.

Durante questi trent’anni e più Aphex Twin si è sempre contraddistinto per innumerevoli fattori: è un artista totalmente poliedrico che si è messo in mostra per la vastità senza paragoni delle sperimentazioni elettroniche, legate a generi molteplici e spesso distanti tra loro, quali intelligent dance music, techno, trance, drum and bass ed acid house, capace di spaziare nella musica classica, nell’ambient e nella cosiddetta non-music o noise music.