sixty six − = fifty eight

Lo Slam Fest è stato annunciato per il 2017 da George Saad, proprietario del Blue Marlin Ibiza UAE: è intenzionato a rilanciare Dubai nella scena underground internazionale, facendone una meta fondamentale per gli amanti dei party. Proprio Saad non ha nascosto la grande voglia di creare qualcosa di molto simile al Time Warp (SCOPRI DI PIU’).

Un club come il Blue Marlin Ibiza UAE porta già regolarmente nomi importanti come quelli di Sven Vath, Ame, Seth Troxler, ma l’idea di un inedito festival ha come scopo, a detta di Saad, la promozione di un suono più autentico, rispetto agli spettacoli, sempre di forte impatto, di dj come Calvin Harris o Steve Aoki.

“Non ci sarà niente come questo” ha addirittura promesso Saad, non lasciando trapelare niente riguardo alla Lineup ma accennando a varie location inedite ed esclusive come party privati a bordo di aerei.

Leonardo David