Con “Hush20”, DVS1 festeggia i vent’anni di HUSH (etichetta discografica di sua fondazione e marchio di eventi) con un doppio EP disponibile a partire dal 30 Gennaio.

“Hush20” parla di vent’anni di storia. Erano solo gli inizi di Settembre quando, tra le pagine di questo articolo, già vi raccontammo di un impressionante tour europeo che abbracciò tutto il periodo invernale, a celebrazione delle venti candeline spente da quello che è uno dei più importanti progetti del DJ e produttore statunitense.
Il grande pubblico ne venne a conoscenza proprio dall’artista via social tramite un post che recitava:

2016 marks 20 years since I organized my first events and now its time to celebrate. I’ve put together some shows across the next few months and i’m finally able to share it with all of you. In some cities i’m joined by friends, in others i’m playing all night

I festeggiamenti partirono dall’Olanda; evento fiore all’occhiello di tutta la serie sia per la line-up presentata che per l’impressionante soundsystem progettato ad hoc per l’occasione; qualcosa che facesse esplicito richiamo ai tipici muri simbolo della fiorente scena anni ’90.

Si è fatta successivamente tappa in Germania, in Portogallo, in Francia, in Belgio, al DUDE di Milano, per chiudere poi in Georgia.

Alla luce di questa esperienza, un doppio EP intitolato HUSH 20 di prossima pubblicazione (prevista inizialmente a Dicembre, slittata poi a fine a fine Gennaio per il formato fisico e a Febbraio per i digitali) chiuderà il programma.
La release è scomponibile nel vero in due distinti three tracker, HUSH04 e HUSH05, e porta con sé anche una sorpresa, come sottolineato dallo stesso Zak, di cui non conosciamo i dettagli.
Questa, venne già sottoscritta nel già citato post:

From the Wall of Sound to kick it off, to some secret parties I can’t even list, to a new record coming out on the label. See you on the dance floor!

Quì di seguito troverete tracklist e previews:

HUSH04
A1 Decreasing
A2 Lower
B1 Watchtower

HUSH05
C1 Rise
C2 Coding
D1 The Chase

No more articles