61 − sixty =

Dopo i dettagli provenienti da Lione che vi abbiamo dato il mese scorso, la lineup completa della 13°edizione del festival Nuits Sonores è stata finalmente svelata.
In aggiunta agli eventi diurni curati da Jamie XX, John Talabot e Ben Klock, il festival ha ora annunciato la sua programmazione serale, che si terrà presso l’Ancien Marché de Gros (l’ex mercato all’ingrosso).
A partire dal 13 maggio, la prima notte sul palco vedrà Tale of Us con Nils Frahm e Recondite, più Agoria e Mano Le Tough impegnati in un interessante back-to-back.
Su un altro palco Daniel Avery sarà l’headliner di una squadra composta da Factory Floor, Answer Code Request, Voices from the Lake e KiNK. Un terzo stage sarà caratterizzato da sonorità elettroniche orientali con il progetto Insanlar di Baris K.
Giovedì 14 maggio gli spettacoli serali di Nuits Sonores si terranno in diverse locations di Lione e con artisti del calibro di Gerd Janson, Low Jack, Ghostpoet, DJ Qu e molti altri.
Gli eventi del venerdì sera vedranno protagonisti alcuni talenti assoluti di Detroit, tra i quali leggende come Carl Craig e Moodymann. Infine il sabato sarà caratterizzato dai veterani The Orb e Laurent Garnier a risaltare l’esperienza live dell’ottimo Jon Hopkins.
QUI potete trovare la lineup completa di Nuits Sonores Festival.

Stefano Pizzigoni