fbpx

Un lavoro monumentale e un archivio (quasi) illimitato e organizzatissimo, queste sono le basi che danno vita al progetto Every Noise at Once. Nato dal genio di Glenn McDonald, ingegnere di The Echo Nest, una compagnia di raccolta dati musicali acquisita nel Febbraio 2014 da Spotify, Every Noise at Once è una mappa organizzata di tutti gli stili musicali esistenti.

Il sito è piuttosto semplice da usare, si clicca su un genere e si viene reindirizzati ad una pagina dove compaiono tutti gli artisti del genere e una mappa di tutti quegli stili correlati con quello scelto. Alla fine della pagina principale ci viene spiegato il progetto e le linee guida dell’organizzazione della mappa: in basso gli stili più organici, o analogici, in alto quello più elettronici; poi ancora, a sinistra quelli più densi e atmosferici a destra quelli più rimbalzati e incalzanti.

Il tutto gestito da un algoritmo matematico. Ad oggi il registro conta 1387 stili differenti analizzati e organizzati, un numero come detto impressionante, che ci permette di divertirci, e di perdere un bel po’ di tempo. Ecco il link per visitare il sito: QUI.

[amazon_auto_links id="73997"]

Per amor di cronaca, prima che perdiate due diottrie cercando ‘Techno‘ o qualche altro genere che vi piace particolarmente, in alto a destra c’è una comoda funzione di ricerca artista.

Franco Amadio