− one = one

I ragazzi di Hund hanno deciso di calare l’asso, e per il quinto appuntamento del loro quinto anno porteranno a Vicenza gli Apollonia al completo: Dan Ghenacia, Dyed Soundorom e Shonky.
Dopo aver aperto la stagione con Soul Clap, No Regular Play e Nick Monaco direttamente dalla label Crew Love e aver successivamente ospitato alla loro consolle Enzo Siragusa, Rich NxT, Rossko, Robert Dietz, Julian Perez, Raresh e Dewalta, l’organizzazione vicentina ha deciso di esagerare affidando il sound della serata del 19 Febbraio ai tre parigini.

E parliamo di “esagerazione” perché il progetto Apollonia, nato nel 2012, sta attirando le attenzioni del panorama house mondiale grazie a travolgenti esibizioni in templi quali il Berghain/Panorama Bar e il Fabric di Londra ma, soprattutto, grazie alla residenza al Circoloco al DC-10 di Ibiza. Evento, quest’ultimo, che combacia perfettamente con lo stile esotico, energetico e groovy dei tre francesi, i quali, essendo amici di lunga data, possono vantare anche un’intesa non indifferente nell’alternarsi nel far girare i dischi durante i loro back-to-back-to-back.

Apollonia è anche il nome della loro label, sulla quale, a dimostrazione del riconoscimento artistico che i tre hanno ottenuto negli anni, sono uscite releases di personaggi di grande calibro Kerri Chandler e Point G, che sono, tra l’altro, entrambi vecchie conoscenze di Hund.

L’appuntamento è, quindi, al 19 Febbraio, direttamente sul dancefloor, per una serata che si preannuncia caldissima.

OFFICIAL EVENT

Alberto Zannato