− 1 = one

Nella società moderna, l’abbandono, è una dura realtà da affrontare. Ci si distacca ormai da relazioni, da situazioni e da cose con una facilità disarmante. Il disagio emotivo che ne scaturisce è lapalissiano: la situazione preesistente ci faceva star bene, ci dava stabilità, la mancanza di essa ci fa star male, ci scuote.
Tanto più la rottura del legame è avventata, tanto più lo shock è grande.

Il Trouw club di Amsterdam, uno dei migliori locali notturni del globo, ha chiuso definitivamente il 3 Gennaio 2015 e il programma ufficiale di addio prevedeva un party di 11 giorni, Imprint, con inizio il 24 dicembre.

Sandrienresident del Trouw da ben cinque anni, ci ha fatto pervenire tramite il suo soundcloud il suo set di apertura, di ben 4 ore, del 27 Dicembre.

Dentro c’è tutta l’emozione di chi ha visibilmente amato questo club.

Pier Paolo Iafrate