+ seventeen = 25

Visitabile dal 19 aprile nell’East London, “Last Dance” ripercorre la vita dentro gli iconici club della Grande Mela.

New York è storicamente riconosciuta come uno dei centri nevralgici della scena disco e dance internazionale. L’apporto che la grande mela ha dato per la diffusione di questo genere non solo è dovuto alle influenze culturali presenti nella città, ma anche grazie ai locali che tutt’oggi sono simbolo di un’epoca che ha segnato la storia di questo genere.

Per celebrale l’edonismo e l’energia di questi storici locali, Glitterbox e Defected ospiteranno nei loro uffici a Schoreditch una mostra fotografica dedicata alla club culture dell’est coast americana, ripercorrendo la vita dei locali più celebri di New York come Paradise Garage, Studio 54, Mudd Club, Fun House, Xenon and Better Days.

Bill Bernstein, autore degli scatti, è conosciuto per essere riuscito ad immortalare la quintessenza della nightlife newyorkese. Attraverso una lente monocromatica di bianco e nero, Glitterbox ha l’occasione di ospitare quella che può essere considerata la rappresentazione di un’autentica filosofia del divertimento. L’autore descrive così il suo stesso entusiasmo per l’iniziativa:

“Sono incredibilmente entusiasta di esporre le mie fotografie negli uffici di Defected tra il 19 e il 29 aprile. C’è un’ovvia connessione tra la filosofia di Glitterbox e lo spirito creativo, magico e inclusivo della New York degli anni ’70.”

“Last Dance” sarà accompagnata da interviste, Q&A, radio show e un vero e proprio tour virtuale, con la possibilità di poter acquistare la ri-stampa dell’omonimo libro dell’autore.

La mostra, inoltre, darà accesso agli spettatori a scatti inediti non presenti nell’edizione cartacea così da rende l’esperienza unica e irripetibile.

Se sei ansioso di scoprire i segreti di Last Dance puoi già acquistare online il merch ufficiale direttamente sulla pagina ufficiale di Defected.

Last Dance durerà dieci giorni a partire dal 19 aprile presso The Basement, 23 Curtain Road

Sito ufficiale: Last Dance