Settembre è sempre un periodo molto movimentato per quanto riguarda la presentazione di nuovi prodotti. Tutte le aziende infatti cercano di tirare fuori dal cilindro un nuovo strumento che le può subito proiettare nella nuova stagione, con particolari picchi in vista del mercato natalizio. Native Instruments lo fa aggiornando due apprezzatissimi classici tra i suoi controller di punta: Maschine Mk3 e Komplete Kontrol Mk2

Dopo aver parlato lungamente dei prodotti presentati da altri brand è ora il momento della nota azienda tedesca Native Instruments, casa in precedenza esclusivamente rivolta a prodotti software ma che da qualche anno si dedica anche alla realizzazione di prodotti hardware per la produzione e la performance, dal live al DJing. Questa volta la Native Instruments ha presentato due prodotti adatti, appunto, sia alla produzione che alle esibizioni live: Maschine Mk3 e Komplete Kontrol Mk2.

Il primo è una nuova versione di uno dei più celebri prodotti Native: stiamo parlando infatti di Maschine Mk3.

maschine mk3

Il layout è rimasto pressochè simile anche se il Display LCD on board è arrivato ad avere dimensioni notevoli full color e in grado di mostrare tutte le informazioni video del plugin o del synth che stiamo utilizzando. Al di sopra troviamo ben 8 tasti multifunzione ed altrettanti knobs a corsa infinita al di sotto. Immancabili i classici pad in matrice 4×4, con colorazione estesa per un’immediatezza visiva durante l’improvvisazione e la performance.

Sulla sinistra, inoltre, troviamo una sezione “Transport” per il controllo di tracce ed altro, una touch strip per muoversi rapidamente o per utilizzare le funzioni avanzate come “pizzicare” le note come se ci fosse un basso reale, fare pitch bend, utilizzare gli effetti e molto altro.

Questa Maschine Mk3 inoltre è dotata di scheda audio interna. Non sarà più necessario quindi appoggiarsi ad altre schede audio per il routing. In pratica prendete Maschine Mk3, installate il suo software e collegate la macchina ad un mixer o ai vostri monitor e siete pronti ad usarla. La scheda audio rispetta gli standard attuali di 24bit / 96khz.

Software, sì, perchè come ben si sa Maschine porta con sè anche il suo software, che include campionatore, arranger, mixer interno, sezione effetti e molto altro. Oltre alle capacità già presenti sulle precedenti release (vst, plugin ecc), la nuova Maschine include ben 8 GB di suoni come one-shots, loops, strumenti campionati, presets, patterns, drum kits, e addirittura intere tracce. Sono inoltre inclusi altri 25 GB di suoni del pacchetto Komplete e ben 25 effetti di altissima qualità Native.

Troviamo, inoltre, oltre alle uscite line out, anche una coppia di ingressi mono livello linea (per collegare sintetizzatori o sorgenti audio esterne come CDJ), connessioni MIDI In e Out per collegare la Maschine con cavo standard, ingresso microfonico e relativo gain (per campionare al volo una voce o uno strumento non elettronico), un collegamento per le cuffie e relativo volume. Infine, troviamo un jack per collegare un pedale di espressione e di sustain, porta USB e alimentazione a 15v 1.2A.

Il tutto rende Maschine Mk3 un prodotto all in one utile in studio quanto in situazioni live, da montare e smontare facilmente e che offre la possibilità di snellire il proprio setup, a cominciare dalla scheda audio non più necessaria.

E’ stata presentata inoltre una nuova linea di Tastiere controller per il pacchetto Komplete. Parliamo delle nuove Komplete Kontrol Mk2 S49 ed S61 (si differenziano per il numero di ottave).

Le tastiere sono prodotte da Fatar, brand leader nel settore e sono di alta qualità. Troviamo anche qui uno schermo full color all’interno e i relativi comandi di impostazione mutuata da Maschine (8 pulsanti multifunzione siti al di sopra dello schermo ed 8 knobs a corsa infinita al di sotto).  Le Tastiere sono già pre-mappate e completamente integrate con tutti i vst e plugin di casa Native, nonchè di numerosi altri brand. Abbiamo una completa integrazione anche con il formato VSTi, e soprattutto con la stessa Maschine.

Una feature interessante è la guida luminosa: una serie di led colorati vi indicano cosa stanno suonando ora i tasti e in che zona. Infine, troviamo un encoder a 4 direzioni per controllare il software mentre con l’altra mano si continua a suonare.

Entrambe le tastiere includono il software Komplete Select e relativi pacchetti audio.

Maschine Mk3 sarà disponibile dal mese di ottobre ad un prezzo di 599€, così come Komplete Kontrol S49, mentre invece sarà di 699€ il prezzo per la versione maggiorata S61.

Date uno sguardo anche alle nostre guide alle migliori drum machine e sintetizzatori sul mercato.