+ 10 = sixteen

Il 3 Luglio scorso, tramite Facebook, i promoter dell’Outline Festival hanno annunciato l’annullamento dell’evento per cause non dipendenti da loro.

I promoter dell’Outline Festival hanno anche comunicato il conseguente rimborso di tutti i possessori dei biglietti, il tutto mentre la fabbrica dismessa che doveva ospitare il festival veniva presieduta da autorità militari al fine di evitare potenziali disordini.

Secondo quanto riportato dai media russi il tutto sarebbe dovuto alla mancata messa in regola di alcuni effetti pirotecnici.

Non sono della stessa opinione gli organizzatori del festival, che accusano invece le autorità di aver bloccato l’evento anche se questi si erano gia ampiamente mobilitati per ricevere tutti i permessi, avrebbero inoltre anche vanificato i tentativi di trovare una location alternativa.

Di seguito la dichiarazione dell’Outline Festival:

“Questo pomeriggio i funzionari governativi sono entrati nella sede del festival, impedendo agli organizzatori e agli operai di preparare gli stage per la serata, nonostante Outline Festival fosse in possesso di tutti i permessi legalmente richiesti già da tempo.

Causa queste infelici circostanze fuori dal nostro controllo, il festival è stato costretto a chiudere e gli è stata negata la possibilità di spostare in altre location a Mosca. Outline è profondamente triste per la decisione presa dalle autorità di annullare il festival e si scusa con tutti i suoi ospiti presenti a Mosca, In Russia e nel resto del mondo, vorremmo ringraziare tutti gli artisti, la crew e i volontari che hanno lavorato alla preparazione delle installazioni per il festival, ecco la lista di tutti gli artisti che non potranno esibirsi.

STFNV
Nootk
Naiti
4S4R
Adil Aubekerov
Mediamed
Volna
Igor Skaletskiy
Laboratory ABC
Ekaterina Konovalova
Tatyana Ludanik
Vlad Omutov
Galya Chriva
Dashe Ilunga
Tanya Fabrique
Ilya Visokosov
Fedor Miller
Vitai Viazi
Lisa Shahno
4S4R
Yan Kalnberzin & Polina Bakhtina
Daria Tihonova
Roman Fedorov
Ilya Gureev
Tundra
Laboratory ABC
Pavlik Kuznetsov
Sodahaus
Ivan Ninety
Obrev
Antonia Lev
Quel
Gred
Ura Ulchinson
Kieran Behan (Crystal Mafia)
Marie Alice Brandner-Wolfszahn – (Crocodilopolis)
Idan Hayosh & Morten J. Olsen
Maser
Pim Palsgraaf
Willem Besselink
Daan Botlek
Mosa 87 + Pablo Tomek
RaumZeitPiraten
Murat Adash
Cristian Wolf

Nonostante la devastante piega presa dagli eventi Outline Festival continuerà ad essere forte e a creare spazi dove essere liberi di fare ciò che amiamo”.

Franco Amadio