− four = 6

Uscita in vinile per la Riot Recordings, precisamente la Riot 37, che contiene quattro remix provenienti da quattro tracce presenti nell’album “Trenta” di Frankyeffe.

ITALIANO – ENGLISH

Abbiamo avuto modo di ascoltare  in anteprima questi remix per Frankyeffe e vi diciamo da subito che la qualità è abbastanza alta, le tracce picchiano e le atmosfere sono intense. Quattro remix con quattro interpretazioni diverse, ogni remixer con il proprio stile e la propria personalità.

La prima e la più dura del disco è “Crazy man”, reinterpretata da Cisco The Advent & Ricardo Industrialyzer, che ne fanno una bomba da pista: un connubio di cassa, bassline e hats che rendono impossibile restare fermi, uniti a accenti di sintetizzatori e di voci che scaldano e colorano l’ambiente sonoro.

“Go away from here”la seconda, interpretata da Klaudia Gawlas. Una techno scura e pura, molto tedesca, una linea spartana ed ossessiva che si articola in maniera trascinante, dove momenti di respiro si alternano a ritmi profondi dal sapore old school.

Usciamo dall’oscurità accompagnati dalle strings di “Dragonfly flying”, remixata da Clint Stewart. Una tessitura elegante, un viaggio a base di sonorità più estroverse, ma pur sempre profonda e notturna. Una complessità nell’arrangiamento non proprio consueta per la techno, che strizza l’occhio alla tech-house dal sapore psichedelico.

Chiude il quartetto “When I was a child”, vista attraverso l’occhio di Macromism. E’ un brano che comincia semplice ed asciutto, con un groove essenziale, ma dalla metà in poi si apre un mondo, esce il Sole e salgono piano piano atmosfere più solenni, accompagnate da un’incedere dal tempo lento e pad, prima di ripartire a farci ballare.

Per questa uscita la label Riot si avvale della collaborazione di IndustrialStrange, brand/manifesto Italiano che da anni è vicino al mondo della Techno e del clubbing in generale e che per l’occasione ha curato il concept creativo e comunicativo.

Il vinile è appena uscito, distribuito da deejay.de e sarà disponibile anche in versione digitale su Beatport ed i maggiori negozi on line a partire da lunedi 4 luglio 2016.

ENGLISH VERSION

Amazing vinyl release for Riot Recordings, precisely the 37th, which contains four remix tracks taken from Frankyeffe’s “Trenta” LP. We had the pleasure to give them a listen and we must say that quality is undoubtly very high, tracks are punchy and atmospheres are deep. Four remixes and four different interpretations, each remixer with his/her own style and personality.

The first and hardest one is “Crazy Man”, interpreted by Cisco The Advent & Ricardo Industrialyzer, who make it a true bomb: a driving combination of kick, bassline and hats that makes it impossible for us to remain still, and those vocals and synth stabs that warm the environment up with colour.

“Go away from here” is the second gem, interpreted by Klaudia Gawlas. A dark and pure techno, “very german” we must say: an austere and obsessive groove that articulates in an entrhalling manner, in which more relaxed moments alternate with a profound rhythm that brings up and old school flavour.

We come out from darkness accompanied by the sweet strings of “Dragonfly flying”, remixed by Clint Stewart. An elegant texture, a journey through a more friendly sound, yet deep and nightly. A complexity in the arrangement that is quite uncommon for techno standards, with a wink and a nod to tech-house.

This quartet of tracks closes with “When I was a child”, reinvented by Macromism. This track begins easy listening, with no oustanding elements, but from the half on we see it open wide: Sun rises and so do more solemn atmospheres, accompanied by a downtempo interlude, just before it begins to bring us back to dance.

For this release, Riot, has collaborated with IndustrialStrange, an Italian brand/manifesto which for years has been very close to the world of Techno and clubbing in general. In this instance, Industrial Strange has taken care of the creative concept and all communications.

The vinyl has only just been released, distributed by deejay.de and will be also available on digital format from Beatport and all other major online stores from July 4.