+ fifteen = nineteen

E’ dal 1991 che il Burning Man si svolge nel deserto di Black Rock, in una distesa polverosa e salata vicino Black Rock City nel Nevada.

Il Festival non ha programmi dichiarati, ognuno può organizzare una performance e esibirsi in qualsivoglia attività; lo spirito del Burning Man è quello di ricreare una società basata sul baratto e sul superamento delle malate economie odierne , per una 8 giorni di totale distacco dalla realtà.

Il biglietto da qualche anno costa più o meno 400 dollari, per nulla pochi se si conta che il festival riesce ad ospitare 70 mila persone.
Oggi siamo venuti a conoscenza di un’altra notizia: si può arrivare tramite jet privato, nel lusso sfrenato, nel deserto del Black Rock sganciando 2.200 verdoni (in media).

La società aerea di Santa Monica, la Burner Air, ha lanciato questa campagna e potrete vedere i prezzi e gli itinerari sul loro sito.

Se siete ricchi, perchè no?!

(Via Mixmag)