fbpx

Il nuovo LP di Elias Landberg, intitolato ‘Balancing Point’, è finalmente disponibile in streaming su Soundcloud. Ascoltiamolo prima della release ufficiale in formato fisico e digitale, fissata per il 10 ottobre 2016.

L’album di Elias Landberg è a tratti è oscuro, a tratti euforico. Texture ritmiche spesse combinate ad una leggerezza di echi e pads celestiali. Un sound in cui è possibile tuffarsi a capofitto e perdersi.

Inizialmente Skudge era un duo svedese, formato da Gustaf Wallnerström ed Elias Landberg. e nacque alla fine degli anni ’00: fin da subito mostrarono alla scena europea un nuovo volto per l’elettronica e la dub techno svedese, determinato da atmosfere elettriche, meccaniche.

Erano visibili fin da subito, sia nei loro live set che nelle loro produzioni, le magistrali influenze di artisti come The Black Dog, Mark Broom, Jeff Mills e Aphex Twin, per citarne alcuni.

[amazon_auto_links id="73997"]

Il loro ultimo Long Playing e si intitola Phantom, uscito su Skudge Records nel 2011: l’album combinava sperimentazioni elettroniche alla tradizione Dub Techno, mostrando per la prima volta in veste ufficiale il sound peculiare del progetto svedese.

Attraverso il loro sapiente utilizzo di un sound analogico, il duo ha ottenuto molto in pochissimo tempo, diventando oggi una garanzia.

Attualmente il progetto è portato avanti dal solo Elias Landberg e questo nuovo LP mostra le forti differenze nel sound di Skudge rispetto alle prime pubblicazioni risalenti al 2009.

Finora non ha mai fatto sentire la sua mancanza, considerando la mole di release proveniente dal suo principale outfit musicale, la label Skudge Records che, oltre a servire come veicolo per la diffusione delle sue creazioni, è stata vetrina per tanti altri artisti della scuola svedese e non (alcuni ormai considerati grandi nomi della scena techno ed elettronica) come Aardvarck, Basic Soul Unit, MRSK, Cliff Lothar.

Attualmente la label ha altre due sotto-etichette, Skudge Presents e Skudge White.

Ryan Elia