60 − fifty eight =

Al Tresor Berlin fanno le cose in grande, specie se c’è di mezzo il loro 25º compleanno. Una delle pietre miliari dei club berlinesi festeggerà il suo compleanno organizzando eventi durante tutto il 2016.

Fondato a Berlino il 13 marzo del 1991 nessuno avrebbe creduto che questo sarebbe diventato uno dei club  più conosciuti al mondo. Con il tempo, le scelte artistiche e di stile del TRESOR hanno fatto si che si riuscisse a creare un forte legame con la techno di DETROIT. Durante i suoi 25 anni di attività hanno infatti organizzato eventi come il 1º Dj Set di Jeff Mills su tre giradischi, svariati capitoli della Loveparade con Sven Väth e numerosi altri eventi con la presenza di artisti come Blake Baxter e Mike Banks, solo per citarne un paio.

Situato in una centrale elettrica dismessa, nel centralissimo quartiere “Mitte” di Berlino, questo club sta progettando l’apertura delle danze per il 12 marzo e una successiva serie di 5 eventi che arriveranno alla conclusione solamente l’8 ottobre con il party finale. Incluso in questa serie di concerti c’è il TRESOR FESTIVAL della durata di tre giorni.

I restanti party per i festeggiamenti saranno organizzati sempre dal TRESOR, in club sparsi per il mondo attraversando EUROPA, AUSTRALIA e STATI UNITI. Proprio negli USA verrà organizzato per la prima volta a DETROIT un evento eccezionale, così da consolidare ancora di più il legame che c’è tra questa città e Berlino.

Numerose altre date sono previste per esempio a ROMA (16 aprile), AMSTERDAM (30 aprile), LONDRA (7 maggio), MELBOURNE (17 giugno), SYDNEY (18 giugno), PARIGI (18 giugno), in SERBIA (9 luglio), a COPENAGHEN (21 luglio) e MADRID (30 luglio). Tutte le LINE-UP sono al momento ancora da annunciare/TBA (to be announced).

Come dicevamo all’inizio, al club berlinese piace fare le cose in grande, infatti per l’occasione è stata ulteriormente creata un’apposita “monumental compilation”. Tutte le informazioni riguardo questa uscita sono riservate ma il club stesso ha anticipato alcuni nomi:  Juan Atkins e Moritz von Oswald (come Borderland), Objekt, Mike Huckaby, Dasha Rush e Marcelus.

Dice Dimitri Hegemann (fondatore del club berlinese e di uno a Detroit):  “Il messaggio da questi 25 anni di TRESOR è come è sempre stato, d’attualità.” – “Date spazio ai giovani per realizzare le proprie idee. Dite di si ai loro esperimenti.

 

Simone Salonio