thirty one − = twenty three

Tutto è pronto per la seconda edizione del “2 Nature”, il festival di musica techno e tekno che riporta l’uomo a contatto con la natura.

Quest’anno l’estate pare voglia tenerci un cappio al collo con temperature altissime che rendono ancora più difficile la permanenza in città. Per questi motivi vogliamo invitarti a fuggire dalla giungla di cemento partecipando ad un evento imperdibile.

Parliamo del “2 Nature”, il festival arrivato alla sua seconda edizione si prepara per accogliere il pubblico in una cornice particolarissima. L’evento avrà luogo il 6 e il 7 agosto nella parte più selvaggia del Cilento.

L’area che ospiterà il festival viene chiamata Area Picnic Fiume Calore ed è una delle oasi naturalistiche più apprezzate dagli italiani. Difatti, in occasione del festival, sarà possibile campeggiare in tenda o prenotare un soggiorno presso le strutture in zona convenzionate.

Ballare musica techno e apprezzare a pieno le bellezze paesaggistiche del nostro Paese. Sono questi i due principali obiettivi dell’organizzazione.

Non solo musica, ma un vero e proprio incontro tra uomo e natura. La missione principale è questa! Effettivamente, siamo in molti a renderci conto di aver bisogno di staccare un po’ la spina, soprattutto post pandemia.

L’idea di tornare a ballare ed esprimere così la nostra piena libertà, fino allo scorso anno sembrava quasi un’utopia. Attualmente invece possiamo finalmente sentirci liberi di esprimerci e riunirci sotto un cielo di stelle per celebrare l’amore per la nostra amata musica elettronica.

Quindi ci riteniamo finalmente pronti per affrontare un viaggio attraverso la musica techno, tekno e industrial.

Gli artisti che interverranno

La line up selezionata per questo evento presenta molte particolarità. La prima è il fatto che l’evento stesso è frutto della collaborazione tra diverse crew italiane.

Hanno collaborato per la realizzazione del “2 Nature” Addicted To TechnoTechno Culturae eTIDES events. Organizzazioni che operano in diverse aree dello stivale e che si occupano di promuovere musica techno pura e senza compromessi.

È proprio su questa premessa che nasce il festival. O meglio, l’evento è stato organizzato per riunire sotto un unico tetto, clubbers provenienti da tutto il Paese.

  • Kernel Panik
  • Insane Teknology
  • RhythmStorm
  • DOCET
  • Vincent Benincasa
  • Marthial
  • PULSES
  • Raftek
  • The Extraverse
  • De Longhi
  • Craft
  • XRK
  • Sonum
  • W9620
  • Dj Wolf

Quale occasione migliore del weekend del 6 agosto, per fare un salto nelle atmosfere degli anni 90 restando a contatto con la natura?! I Kernel Panik, collettivo storico che da circa 20 anni brancola nella scena rave italiana, non sono l’unica sorpresa presente in line up.

Ritroviamo alcuni volti a noi già noti come Marthial, dj resident e parte integrante del collettivo del “Tempio del Futuro Perduto”. Oppure, The Extraverse, artista che seguiamo da un po’ e che abbiamo presentato anche nella nostra rubrica My Zone.

Tra gli altri nomi proposti troviamo moltissimi giovani talenti, o artisti navigati che nel corso della loro carriera hanno preferito restare fedeli alla scena underground. Mentre tra i nomi su cui crediamo bisogna puntare la massima attenzione troviamo Insane TeknologyDOCETRaftek.

Nota di merito anche per Vincent Benincasa, artista caratterizzato da un grande talento e una grande ambizione. Infatti, il progetto Addicted To Techno nasce proprio dall’idea di Vincent di creare in Italia un format di eventi leggermente diverso.

Lo stesso obiettivo viene posto anche per il “2 Nature”, perché di festival in giro se ne vedono parecchi e anche la musica che gira è quasi sempre la stessa. Nasce proprio da qui la necessità di regalare al pubblico una sola occasione all’anno in cui poter fingere che l’inferno di cemento in cui viviamo, si sia finalmente dissolto.

L’ingresso è garantito con l’acquisto di un ticket, ma sarà possibile acquistare il tuo ingresso anche alla porta (eccezione solo nel caso in cui le disponibilità vengano esaurite).

Per acquistare il tuo ingresso visita il seguente link.