+ thirty eight = forty four

Samuel Padden sbarca su Threads con “Threads 004”, un EP che ha tutte le carte in regola per diventare un must have di questo 2020.

Il giovane talento di Liverpool Samuel Padden fa il suo esordio su Threads, una delle etichette che fa del Made in Italy una certezza all’interno del mondo della musica elettronica underground. Si tratta di un progetto che nasce come piattaforma parallela di Where We Met, altra eccellenza del nostro paese che con il suo sound electro ha affascinato dancefloor importanti come quello del Veniceberg di Verona, dell’Hoppetosse di Berlino e del Fabric di Londra.

Distribuita da Memoria Group, Threads è un’etichetta che unisce i groove electro-house contemporanei con le vibrazioni tipiche degli anni ’90, in un perfetto equilibrio che colpisce il pubblico e gli addetti ai lavori per la freschezza delle sue composizioni. Dopo il successo di “Threads 003” firmato da Robbenspierre, “Threads 004” continua sulla scia delle precedenti release esplorando quelle sonorità che si stanno imponendo nelle borse dei dj più apprezzati dalla scena underground europea.

Oggi vi proponiamo in esclusiva “94 Britania”, produzione che combina jungle e drum’n’bass del periodo d’oro britannico con un tema melodico squisitamente house. La traccia, chiude il lato A di un Ep che, con a A1 – “My Nintendo”, fanno di “Threads 004” un’uscita incredibilmente solida e intelligente. Nel lato B del disco invece, si impongono le dinamiche acido-oniriche di “Transmission”, che insieme a B2 – “Tooth & Claw” ci immergono in una dimensione sicuramente più dancefroor oriented.

Con il suo “Threads 004”, Samuel Padden dimostra di essere un producer promettente di cui sentiremo molto parlare nel prossimo futuro, consacrando un progetto che fa di questa etichetta una delle realtà più belle e all’avanguardia della scena europea.

Vi invitiamo a cliccare QUI per ascoltare tutte le premiere disponibili nel nostro canale e QUI per partecipare alla raccolta fondi per Medici Senza Frontiere che vede protagonisti ragazzi di Where We Met, Spaziotempo e Threads al fianco di ad altre 50 realtà della scena underground internazionale.

Threads 004 è già disponibile in pre-order nei migliori negozi di dischi (QUI).

Tracklist

A1 – My Nintendo
A2 – 94 Britania
B1 – Transmission
B2 – Tooth & Claw