19 − = ten

Nella storia della musica dance, l’Awakenings è un nome che rispecchia la grandezza di un party ultra decennale. Il marchio techno olandese è stato ideato e guidato nel mondo da Rocco Veenboer sin dal loro primo evento nel lontano 1997, a detta sua, techno-oriented per colmare il divario troppo grande che si era formato tra house ed hardcore.

Queste di seguito sono le date e le line up dell’edizione inaugurale olandese dell’ Awakenings festival nel 1997:

30 Marzo 1997 Awakenings, Gashouder (Godard, Angelo, Nick Rapaccioli, Derrick May, Billy Nasty, Dimitri, Zen)

31 Ottobre 1997 Awakenings, Gashouder (Remy, Nick Rapaccioli, Sven Väth, Billy Nasty, Angelo)

Ma quella che vogliamo mostrarvi oggi grazie ad una gallery tratta dal party dell’anno 2000, sono le foto scattate da Merlijn Hoek che anche i colleghi di Pulseradio hanno divulgato, ammettendo che, quelli, per la techno, erano anni d’oro.

Queste le date e le line up di quell’anno magico.

18 Febbraio 2000 Awakenings – Techno Weekend, Gashouder (Detroit Special), Gashouder (Carlijn, Kevin Saunderson, Kenny Larkin, Jay Denham, Rolando, Angelo)

19 Febbraio 2000 Awakenings – Techno Weekend, Gashouder (Shinedoe, Johannes Heil(live), Surgeon, Ben Sims, Remy, Adam Beyer)

29 Aprile 2000 Awakenings, Gashouder (Lady Aida, Alter Ego, Sven Väth, Dave Clarke, Steve Rachmad)

16 Settembre 2000 Awakenings, Gashouder (Jerome (live), Steve Rachmad, Gayle San, Surgeon, Laidback Luke, Uroš Umek)

8 Dicembre 2000 Awakenings, Gashouder (T!m, Gaetano Parisio, Monika Kruse, Chris Liebing, Steve Rachmad)

9 Dicembre 2000 Awakenings, Gashouder (Estroe, Blake Baxter, Stacey Pullen, Adam Beyer, Remy)