nineteen − = nine

Se dici Ben Klock dici Berghain e con la testa si vola a Berlino. Ma capita a volte che sia il Berghain a venire da noi sottoforma di un micidiale mix che il tedesco Ben Klock, da anni resident del club techno piu’ famoso del mondo, ha prodotto in esclusiva per il magazine inglese FACT, arricchendo cosi’ ulteriormente la serie di podcast che il magazine ogni settimana ci regala.

Piu’ di un’ora di mix (ovviamente in free download) che contiene materiale molto interessante, incluse produzioni inedite dell’etichetta di Ben, la Klockworks, e della label berlinese Ostgut Ton oltre a pezzi di Function, Ben Sims, Surgeon, Orgue Electronique, Lucy e via dicendo.

Al magazine FACT Ben Klock ha confessato che questo suo mix è nato da una sessione molto spontanea in studio, durante la quale pare il tedesco si è dato molto da fare, proprio con il fine di coinvolgerci tutti con le sonorità da lui preferite. Buon ascolto.

Tracklist:

Oubys – Arp On Arp

Markus Suckut – Turn On

Tin Man – No New Violence (instrumental version)

Exium – Complex (Rolando Remix)

Mike Parker – Modulation Cave 2

Lucy – Sana Sana Sana Cura Cura Cura

Adam Craft – Aphite 49

Efdemin – Solaris

The Advent – Sketch 3

Paul Johnson – Aww Shit

Phil Kieran – Hells Bells

Jeroen Search – Untitled

Orgue Electronique feat. Robert Owens – Our House (DJ TLR’s Leave Your Brain At The Door Edit 1)

Surgeon – La Real Pt. 3

Ben Sims – The Fear (Planetary Assault Systems Remix)

Function – F4

Bas Mooy – Exiles

Staffan Linzatti – Natural Flow

DJ Slip – Available Light

Trevino – The Dismal Truth

Slam – Cirklon Bells (Edit Select Remix)

The Orb – A Huge Ever Growing Pulsating Brain That Rules From The Centre Of The Ultraworld – Loving You (Orbital Mix)

Stefano Pizzigoni