− 3 = two

Cari Lekebusch è pronto a presentare “Smooth Operations”, il nuovo lavoro discografico in uscita su H-Production il prossimo 27 maggio.

Un artista del calibro di Cari Lekebusch non ha bisogno di presentazioni ma è giusto ricordare che assieme alla sua label H-Production ha scritto la storia della musica techno.

Una label che ha promosso da sempre grandi artisti come The AdventAdam BeyerDustin Zahn e Industrialyzer.

H-production è in attività da un lunghissimo periodo. Nonostante il tempo scorra la label si mostra un progetto sempre attuale e adesso sta per lanciare un nuovo EP intitolato “Smooth Operations”.

“Smooth Operations” è il risultato di un’interessantissima collaborazione tra lo stesso Lekebusch e Orion.

Orion o meglio conosciuto come Juska Wendland, è un artista finlandese che proprio come Lekebusch ha giocato un ruolo chiave nella scena artistica nordeuropea.

Il connubio tra l’artista finlandese e il produttore svedese, ha dato vita a un EP molto basico, dal sound quasi minimale che contiene tre tracce.

Tracklist:

  1.  Smooth Operator
    2. WOW Signal
    3. Hotline

Cari Lekebusch

Tre tracce dal sapore semplice ma mirate a prender posizione nelle classifiche di tutto il mondo.

Un sound frizzante che riuscirà a coinvolgere anche le piste più fredde, grazie alla meticolosità tecnica rimarcata in tutti e tre i brani.

“Smooth Operations” è in uscita il prossimo 27 maggio attraverso H-Production, ma sarà disponibile solo in versione ditigale.

Questo è EP sembra appartenere però a un disegno più grande e complesso. “Smooth Operations” fa parte infatti di uno speciale catalogo della label svedese.

Il catalogo prende il nome di HPX e racchiude in sé solo lavori discografici in formato digitale. Mentre la label presenta anche altri due cataloghi molto interessanti.

Uno che prevede solo uscite  in vinile, indicato come HYB e un terzo catalogo chiamato HYBRID grazie al quale verranno promossi tutti progetti ibridi.

In attesa del 27 maggio H-Production ha messo a disposizione un link grazie al quale è possibile effettuare il preordine dell’EP, ma soprattutto ha dato la possibilità alla nostra redazione di scegliere una traccia in premiere da far ascoltare ai nostri lettori.

Per l’occasione abbiamo deciso di proporvi il ritmo incalzante di “Hotline”, traccia pronta a far ballare le dancefloor più gremite di questa prossima estate.