forty eight − 43 =

L’Amsterdam Dance Event scalda i motori e annuncia il primo evento per l’edizione del 2019  (in programma dal 16 al 20 ottobre prossimi) e che vedrà protagonista Richie Hawtin e i Modeselektor.

Saranno infatti il DJ e producer canadese e il duo berlinese gli headliner già annunciato di uno degli eventi in programma per la  serata inaugurale del meeting internazionale che nella scorsa edizione ha registrato numeri da record, con oltre 400.000 presenze da più di 100 paesi  e  circa 200 venue tra club e locali coinvolti in giro per la città.

Il doppio live set prenderà vita tra le mura del NDSM Warehouse, lo spazio polifunzionale concepito nei dock adiacenti la marina della capitale olandese, proprio di fronte al quartiere (e all’omonimo porto) di Houthaven.

Hawtin presenterà il suo ormai celebre live “Close“, che rappresenta la condensazione artistica della propria ricerca di immedesimazione tra artista e pubblico atraverso l’interazione di musica, tecnologia e live performance: una progressione spazio-temporale mai uguale a se stessa, quella concepita nel corso del tempo dal produttore canadese, che ha già incuriosito appassionati e addetti ai lavori tanto nei palchi dei granndi eventi quali Coachella, Primavera Sound, Sonar, quanto in celebri concert hall come la Sydney Opera House in occasione del Vivid Festival.

Ho passato la maggior parte della mia vita seminascosto dietro le macchine“, ha dichiarato Hawtin agli organizzatori. “Close vuole rimuovere la barriera tra artista e pubblico; se raggiungo quell’obiettivo durante il live set allora ho dato un senso alla scelta di dedicare la mia vita a questa musica.

Close è una performance che ti chiude in una nuvola di frequenze che sembra provenire dal futuro“.

Amsterdam Dance Event Hawtin

Richie Hawtin (picture by Bart Heemskerk)

A surriscaldare il dancefloor prima della performance di Richie Hawtin sarà il duo dei Modeselektor, accompagnati dagli ispirati visual dell’inseparabile collettivo Padfinderei.

I producer berlinesi si esibiranno dal vivo nel loro nuovo live realizzato proprio in occasione del tour promozionale di “Who Else“, il loro ultimo album pubblicato a febbraio e che rappresenta la prima prova lunga a distanza di 8 anni da Monkeytown (2011).

“Il nostro nuovo show multimediale è concepito come uno spettacolo teatrale“, hanno detto i Modeselektor.

“L’approccio è stato identico a quello che si utilizza per una performance scenica realizzata per il teatro, dove ogni elemento che compone la narrazione rappresenta un momento della nostra storia come produttori e amanti della musica. 

Vogliamo creare un’esperienza multi-livello attraverso i suoni e condividere il nostro mondo musicale e la visione di ciò che secondo noi potrebbero essere le frequenze del futuro con il nostro pubblico, sempra partendo dall’idea base del divertirsi in sieme. Padfinderei, in questo, è centrale perchè parte del nostro stesso movimento artistico”.

Amsterdam Dance Event Modeselektor

Modeselektor (picture by Birgit Kaulfuss)

I due main act della serata saranno supportati dal set della producer scozzese Sophie che ha già collaborato tra gli altri con Madonna e Charli XCX grazie anche alla buona accoglienza del suo album di debuttoOil of Every Pearl’s Un-Insides pubblicato lo scorso anno.
Le prevendite sono già disponibili via Sollidd.

RICHIE HAWTIN CLOSE & MODESELEKTOR LIVE
+ support act SOPHIE
Mercoledì 16 Ottobre 2019 | NDSM-Warehouse Amsterdam