nine + one =

Con l’annuncio della seconda ondata di nomi, sale a più di sessanta il numero di artisti presenti al DGTL Festival 2017 di Barcellona. Tra i protagonisti di questa terza edizione catalana ci sono Jeff Mills, Tale of Us, Recondite (live) e Jackmaster.

È stata completata da pochissime ore la line up del DGTL Festival 2017 di Barcellona, che si terrà nella tradizionale location di Parc del Fòrum l’11 e il 12 agosto prossimi. Oltre ai programmi DGTL Art e DGTL Revolution, per la prima volta vengono introdotti DGTL in the Park, nato dalla collaborazione di DGTL con Brunch -In The Park e programmato per domenica 13 agosto, e due after party al club Nitsa.

Il DGTL Festival 2017, particolarmente conosciuto per l’attenzione posta sull’arte, l’innovazione e la sostenibilità, aprirà il venerdì con Âme, DVS1, Jackmaster b2b Jasper James, Tale of Us e Adriatique tra gli headliner. A questi vanno aggiunti Adeline, Andre Buljat, B. Traits, Chaos In The CBD, Daniel Baughman, Fairmont (live), Jennifer Cardini, Kölsch b2b Michael Mayer, Man Power, Mano Le Tough, Matrixxman, Mike Servito, Miki Craven, Mind Against, Regal, Ryan Elliott, Satori (live), Solomun e Tom Trago.

Nella giornata successiva, invece, ci saranno Jeff Mills, Derrick May, Joy Orbison, Recondite (live), Karenn (live), Mall Grab e Daniel Avery alcuni degli artisti più attesi sui quattro palchi di Parc del Fòrum. A completare il programma di giornata del DGTL Festival 2017 saranno Amelie Lens, Audiolux, Coyu, Davis, Discos Paradiso Crew, Eats Everything, HD Substance, Lorenzo Bartoletti, Marvin & Guy, Paco Osuna, Pedro Vian, Prins Thomas, Prunk, Red Axes [live], Steffi b2b Prosumer, The Drifter, Tornado Wallace e Triad.

Questo è l’aftermovie ufficiale dell’edizione 2016 del festival:

L’unico nome non ancora annunciato è quello dell’ospite speciale che accompagnerà Paco Osuna in un set a quattro mani. Per quanto riguarda i due after party ufficiali al Nitsa, club distante una decina di chilometri rispetto al parco del DGTL, gli ospiti saranno alcuni dei dj presenti nei programmi diurni. I biglietti sono disponibili sul sito ufficiale di DGTL Festival 2017 o su Resident Advisor.

Prima dell’edizione catalana, però, DGTL infiammerà la natia Amsterdam e San Paolo. Nella capitale olandese ospiterà nel weekend di Pasqua, tra gli altri, Dixon, DJ Koze, Mathew Jonson (live), Motor City Drum Ensemble, Speedy J, Tiga, Maceo Plex, Kobosil e Black Coffee. Nella città brasiliana, invece, il festival sbarcherà il 6 maggio portando con sé Carl Craig, Apparat, Ryan Elliot, Tama Sumo e molti altri. In queste edizioni sono previste diverse esibizioni di artisti già annunciati per DGTL Barcelona 2017.

Alberto Zannato