− one = one

Qualche anno fa iniziare a fare il dj voleva dire investire molti soldi, lavorare un’estate per comprare due technics, continuare a fare lavoretti per pagarsi i dischi. A raccontarlo ora si rischia di essere presi per matti.

Perchè questa introduzione nostalgica? Semplicemente per presentarvi il nuovo prodotto della Pioneer: la DDJ WeGO 3.

Appartiene alla serie entry level di pioneer, dedicata ad una fascia di consumatori che mixano per gioco in casa loro o in piccole feste, sarà disponibile sul mercato a partire da Ottobre con un prezzo di circa 249 €

Il controller midi/hid prevede una completa interazione con i maggiori software da dj come Serato Dj intro, Traktor Pro e Virtual Dj, inoltre può essere utilizzata con i software Djay direttamente su iPad o iPhone.

Colpo di scena da parte di Pioneer: per la prima volta oltre ai brani presenti nella libreria di iTunes o in comuni cartelle si potranno suonare anche brani direttamente da Spotify, ovviamente solo in casa pena non rispettare i termini di Spotify che vietano la riproduzione pubblica.

Poco da dire sulla dotazione pulsanti della console: c’è tutto quello che basta per creare mix semplici ma efficaci, molto accattivanti le luci pulsanti riprese da console superiori come la ddj ergo.

Alessandro Cocco