+ 28 = thirty one

Dietro Agaric si cela la figura di Patrik Skoog, uno dei più interessanti produttori sulla scena. Con la sua musica e con le emozioni che provoca è capace di far sciogliere i ghiacci della Svezia, nazione dalla quale proviene. Ha talmente tanto da dire e da comunicare, che non ci ha pensato su due volte a fondare una label tutta sua, la We Are. Il suo talento è pure e lo sanno bene colleghi e addetti ai lavori: nasce per fare musica e per questo ha il supporto di artisti come Ben Klock, Joris Voorn, Magda, Laurent Garnier, Sven Vath e Adam Beyer.

Dopo oltre 100 vinili stampati, può considerarsi abbastanza soddisfatto: il suo tocco inconfondibile si percepisce anche nei live set che cura in ogni dettaglio, producendo uno spettacolo unico nel suo genere. Ora vive a Berlino e con la sua We Are è riuscito ad ottenere dei party all’interno di club gloriosi e storici come il Watergate e il Panorama Bar del Berghain.

Ecco gli altri episodi dei nostri Evolved Podcast: QUI