eighty one − 74 =

L’illustratore tedesco Felix Scheinberger ha realizzato qualcosa di davvero interessante per raccontare i segreti più nascosti della scena di Berlino.

Il rispetto della libertà individuale e la massima espressione della propria personalità sono da sempre due capisaldi della nightlife di Berlino. Proprio per questo motivo, all’interno di una buona parte dei club della capitale non è permesso scattare foto o registrare video della serata, in modo di garantire la massima privacy ai propri clienti e creare un alone di mistero su quanto accada una volta varcate le porte del club.

Felix Scheinberger, oltre ad essere uno stimato professore di disegno ed illustratore, è anche un assiduo frequentatore dei club più famosi di Berlino come KitKat e Berghain. Sin da giovane Scheinberger ha sempre avuto la passione di raccontare attraverso i suoi disegni la scena underground tedesca ed “Hedo Berlin” non è altro che il prodotto finale di anni e anni passati a disegnare.

Il club che più ama rappresentare è il KitKat, una vera e propria istituzione a Berlino, nonché uno dei pochi club che ancora oggi credono profondamente all’idea di libertà espressiva dell’individuo. Dentro al KitKat troviamo un’atmosfera densa di erotismo, il quale non diventa mai offensivo. I clienti del club sono estremamente aperti e gentili, motivo per cui Scheinberger ha spesso scelto il club di Köpenicker Str. per rappresentare la vera anima del clubbing

Oltre al KitKat, parlando di club e Berlino non si può fare a meno di citare il Berghain. L’ex centrale elettrica è oggi uno dei club più esclusivi del mondo, vera e propria Mecca per moltissimi clubber che ogni anno cercano di superare la rigidissima selezione all’ingresso per potersi immergere in un’atmosfera unica nel suo genere. Le leggende sul Berghain sono spesso influenzate dall’immagine esteriore del club, un enorme edificio industriale con centinaia di persone in fila (tutte in religioso silenzio), in attesa di scoprire se avranno la possibilità di scoprire i segreti del club simbolo della capitale tedesca. 

Per scoprire i segreti più intimi della nightlife di Berlino e provare ad immergervi anche solo visivamente all’interno di uno dei suoi club,  potete acquistare il libro di Scheinberger “Hedo Berlin” cliccando qui.