twenty six − = 23

Il pioniere della musica techno Jeff Mills è stato recentemente protagonista di una vicenda particolare, subito chiarita sulla pagina Facebook di Axis Records, sua etichetta.

Spiacevole vicenda per Jeff Mills, ma tutto chiarito in tempi brevissimi dall’artista di Detroit e dalle sue etichette. Il fatto riguarda il “furto” da parte di Mills di una traccia contenuta nella prima uscita di Str Mrkd (pronunciato “Star Marked”), sotto-etichetta della celeberrima Axis Records.

La release d’inaugurazione della label, omonima della stessa, contiene quattro tracce: “Albali“, “Patterns In Nature“, “Helix In Nebula” e “Aquarius“. La seconda, “Patterns In Nature”, è stata inizialmente spacciata per una traccia originale creata da Jeff Mills, così come tutte le altre tracce dell’EP.

La traccia, invece, è stata composta da Julien H. Mulder. L’errore, però, è avvenuto in buonissima fede, almeno secondo il chiarimento postato dalla pagina Facebook di Axis Records. Il qui pro quo, infatti, sarebbe avvenuto perché “Patterns In Nature” era una demo inviata a Mills da Mulder. Inserita in un CD su cui non era stato posto alcun segno distintivo, la traccia è stata poi scambiata dal produttore e dj detroitiano per propria e, successivamente, inserita proprio nella prima uscita di Str Mrkd.

Il che è successo a causa, appunto, del CD senza segni distintivi e soprattutto per la similitudine tra lo stile della traccia e lo stile di produzione di Jeff Mills. Il post uscito su Facebook recita così:

“Cari clienti di Str Mrkd,

Ciao. Ci premuriamo di informarvi che la traccia “Patterns In Nature” di Str Mrkd 001 non è prodotta e creata dall’artista Jeff Mills. Questa traccia fu creata e prodotta da Julien H. Mulder.

In un raro errore, fu selezionata per questa release perché Mills credeva che fosse una traccia da lui prodotta nelle registrazioni passate.

Ecco ciò che è successo.

Mills riceve spesso tracce demo da artisti che cercano di uscire su Axis Records. Quando controlla le tracce, a volte crea CD che contengono campioni delle proprie tracce e di tracce altrui da testare mentre è in tour. Su un CD non segnato e a causa della similitudine nello stile di produzione, Mills ha scambiato questa traccia con qualcosa fatto da lui tempo fa e ha proceduto ad aggiungerla alla release. Una volta realizzato l’errore, abbiamo raggiunto l’accordo che “Patterns In Nature” verrà giustamente accreditata e tutto ciò che è dovuto sarà dato all’artista Julien H. Mulder. I crediti della label verranno cambiati per la prossima ristampa di Str Mrkd 001.

Grazie per supportare Str Mrkd e non vediamo l’ora di continuare con Str Mrks 002, creato e prodotto da DJ Surgeles.

Grazie per il vostro continuo supporto.

Axis Records.”