eighty five − seventy seven =

Korg ha recentemente annunciato una new entry nella loro linea di synth e drum machine compatte: il Volca Kick.

Il Volca Kick è stato studiato per la creazione di kick percussivi e cromatici completamente analogici, elementi di basso e sub bass anche loro in sintesi analogica.

“Il Volca Kick è incentrato completamente su kick, tom e bassi veramente imponenti”, stando alle dichiarazioni di Korg. Il processo di sintesi inizia da un oscillatore analogico accoppiato con un circuito risonatore derivato dal MS-20. Capace quest’ ultimo di generare suoni “sconvolgenti” che possono essere riprodotti cromaticamente e sequenzialmente.

Anche la sezione di filtri del Volca Kick è mutuata dal MS-20, in particolare perchè il filtro del MS-20 auto-oscilla se la risonanza viene portata al livello massimo e proprio questo effetto viene utilizzato per generare kick molto potenti che spaziano da quelli più solidi e precisi a quelli più distorti e aggressivi.

E’ inoltre stata inserita in questa macchina una nuova funzione TOUCH FX per lo step-sequencer a 16 posizioni della Volca Kick, che prevede la possibilità di modificare con un tocco la divisione dei tempi al fine di incrementare l’esperienza durante l’utilizzo nelle live performance.

Altra possibilità è data dalla capacità della macchina di concatenare diversi pattern per un massimo di 256 battute, col fine ultimo di creare pattern espressivi anche molto diversi nel corso della stessa session.

Vi riportiamo le note di presentazione del Volca Kick rilasciate da James Sajeva di Korg:

“Come tutte le Volca, anche KICK ha una personalità tutta sua e, in combinazione con le altre macchine della stessa serie o con qualsiasi altro hardware, aggiunge un carattere unico al setup degli utenti. La funzione audiosync è molto familiare agli utenti e gli permette di suonare perfettamente con le altre volcas, con il Minilogue, con l’Electribe o con l’SQ-1. Così come la connessione MIDI standard che vi permette di utilizzare Volca Kick tramite il vostro software preferito o altri midi controller”

Il prezzo di listino sarà di 179 euro con disponibilità a partire dal mese di ottobre 2016.

Date uno sguardo al nostro articolo sui migliori sintetizzatori in commercio e alla nostra guida all’acquisto dei migliori campionatori.

Alessandro Cocco