five + three =

La neonata etichetta milanese MAGMAS, curata da Daemon Tapes, ci regala come prima uscita “Sounds Archive Vol. I”, una collezione di sample curata da grandi nomi della scena elettronica italiana

È  certamente nei periodi di crisi che le buone idee e i buoni progetti vengono alla luce. Ed è proprio in questi tempi sospesi che nasce MAGMAS, una nuova label milanese focalizzata sulle avanguardie video-musicali. Curata da Riccardo Valle aka Daemon Tapes, l’etichetta si propone come fucina di esplorazioni ed esperimenti sul suono e sull’arte visuale. E la prima uscita non sarà una release ordinaria, ma una collezione di campioni sonori creati da diversi nomi della scena musicale italiana: “Sounds Archive Vol. I“.

Questa raccolta di sonorità drone, noise, field recordings, glitch, synth loop e groove di batteria è composta da 160 file, per più di 2 GB di peso. Sicuramente una potenziale ispirazione per tutti quei produttori che in questi giorni si trovano costretti in casa e ne approfittano per coltivare la loro passione o attività. Ovviamente i campioni sono tutti royalty-free e possono essere utilizzati per qualsiasi produzione originale.

“Sounds Archive Vol.I” sarà disponibile dal 30 aprile 2020 per un periodo limitato a soli 5 euro, esclusivamente sul Bandcamp di MAGMAS.

FEATURING:

FRANCESCO FABRIS
GRAND RIVER
ANDREA DISSIMILE 
FANA 
LVNAR
NEUNAU 
EMILIO POZZOLINI
PIEZO
DÆMON TAPES
MATTEO SCAIOLI
VON TESLA
ALESSIO DEGANI
WK569