+ fifty four = sixty

La neonata etichetta milanese MAGMAS, curata da Daemon Tapes, ci regala come prima uscita “Sounds Archive Vol. I”, una collezione di sample curata da grandi nomi della scena elettronica italiana

È  certamente nei periodi di crisi che le buone idee e i buoni progetti vengono alla luce. Ed è proprio in questi tempi sospesi che nasce MAGMAS, una nuova label milanese focalizzata sulle avanguardie video-musicali. Curata da Riccardo Valle aka Daemon Tapes, l’etichetta si propone come fucina di esplorazioni ed esperimenti sul suono e sull’arte visuale. E la prima uscita non sarà una release ordinaria, ma una collezione di campioni sonori creati da diversi nomi della scena musicale italiana: “Sounds Archive Vol. I“.

Questa raccolta di sonorità drone, noise, field recordings, glitch, synth loop e groove di batteria è composta da 160 file, per più di 2 GB di peso. Sicuramente una potenziale ispirazione per tutti quei produttori che in questi giorni si trovano costretti in casa e ne approfittano per coltivare la loro passione o attività. Ovviamente i campioni sono tutti royalty-free e possono essere utilizzati per qualsiasi produzione originale.

“Sounds Archive Vol.I” sarà disponibile dal 30 aprile 2020 per un periodo limitato a soli 5 euro, esclusivamente sul Bandcamp di MAGMAS.

FEATURING:

FRANCESCO FABRIS
GRAND RIVER
ANDREA DISSIMILE 
FANA 
LVNAR
NEUNAU 
EMILIO POZZOLINI
PIEZO
DÆMON TAPES
MATTEO SCAIOLI
VON TESLA
ALESSIO DEGANI
WK569