− two = 1

Nigel Stanford, un musicista ambient, ha creato uno strumento capace di manipolare l’acqua, il fuoco e l’elettricità esclusivamente con il suono.

Nel video di un suo singolo, Nigel Stanford mostra come, ogni volta che la musica suona, ci sia una risposta anche degli elementi che lui ha scelto.

In accordo con Discovery Channel, il lavoro viene spiegato nei dettagli da alcuni scienziati e nel Behind The Scenes è possibile vedere come funzionano i vari strumenti utilizzati.

Nei video qui sotto si vede come gli Speaker stessi, eccitati dall’onda sonora di un basso o di un synth, fanno muovere l’acqua, oppure creano addirittura visual.

Con un Roland Gaia, Nigel riesce a manipolare il ferro liquido e addirittura giocare con il fuoco:

Nell’ultimo video, è lo stesso producer a manipolare l’elettricità, utilizzando la bobina di Tesla.

Edoardo Cutrino