Larry Heard pubblicherà ad aprile “Cerebral Hemisphere”, il primo album a firma “Mr. Fingers” dal 1994, il primo in assoluto ad opera dell’artista di Memphis dal 2003.

La notizia è di quelle che faranno felici moltissimi artisti e appassionati, specialmente i più vicini al panorama della Chicago House in particolare. Larry Heard, considerato tra i primi e principali promotori della musica House e dei suoi vari sottogeneri, tornerà a pubblicare un album dopo circa quindici anni. Non solo; questo sarà il primo album ad uscire sotto il celebre pseudonimo di “Mr. Fingers” dal 1994.

È di quasi 25 anni fa, infatti, l’album “Back To Love“, un tredici-tracce uscito su Black Market International, sub-label della storica etichetta londinese Black Market Records. Gli altri album usciti sotto lo stesso alias sono “Introduction” (1992) e “Amnesia” (1988), uno dei primissimi lavori di Heard come solista.

L’album si intitola “Cerebral Hemispheres“, è composto da ben diciotto tracce distribuite tre vinili e uscirà il prossimo 13 aprile sulla Alleviated Records dello stesso Heard. Qui vi proponiamo “Electron” l’unico dei quattordici brani inediti ad essere stato pubblicato in anteprima.

Il lungo digiuno dal rilascio di full-lenght, però, non riguarda solo il più famoso tra gli pseudonimi di Larry Heard. È dal 2005, infatti, che il dj e produttore non pubblicava un LP. In quell’anno uscì “Loose Fingers (Soundtrack From The Duality Double-Play)” e da lì in poi “solo” diversi EP.

Tracklist:
01. Full Moon
02. City Streets
03. Urbane Sunset
04. Sands Of Aruba
05. Tiger Lounge
06. A Day In Portugal
07. Sao Paulo
08. Crying Over You
09. Cerebral Hemispheres
10. Electron
11. Outer Acid
12. Inner Acid
13. Spy
14. Stratusfly
15. Nodyahed
16. Quazars
17. Aether
18. Praise To The Vibes