thirty five + = forty five

nina kraviz parkettNEWS di Emily Macci

La bellissima e misteriosa siberiana Nina Kraviz, che da qualche anno cavalca le scene delle discoteche più famose d’Europa con il suo stile deep house un po’ tenebroso ha vinto il titolo di dj dell’anno dei Beatport Awards 2014,


la più grande comunità per dj di tutto il mondo che onora la musica più venduta dell’anno.

Intraprende la carriera da solista nel 2009 e nell’anno successivo presta addirittura un paio di tracce al grande artista Sven Vath  e diversi sono i progetti che condivide con Sascha Funke, Phillip Solmann e soprattutto Matt Edwards.

Emily Macci