76 + = eighty one

Sono stati annunciati i primi nomi del Nuits Sonores 2018 di Lione, un evento curato da quattro artisti di eccezione: Four Tet, Paula Temple, Daniel Avery e Jennifer Cardini.

Alla lista dei festival europei che hanno catturato la nostra attenzione, quest’anno aggiungiamo anche il Nuits Sonores, festival di musica elettronica che dal 2003 si svolge a Lione.

La notizia del festival francese incuriosisce molti, visto che la scelta artistica viene affidata a quattro artisti d’eccezione.

I quattro curatori che avranno il compito di scegliere gli artisti da invitare ad esibirsi dal 6 al 13 maggio a la Sucrière sono: Four Tet, Paula Temple, Daniel Avery e Jennifer Cardini.

Sono quattro artisti che a loro modo hanno saputo lasciare un segno del loro passaggio ad ogni lavoro discografico, ogni performance ed ogni evento alla quale hanno partecipato, questo non può che rappresentare un buon punto di inizio.

Destreggiandosi in correnti artistiche nettamente differenti tra loro, che vanno dall’elettronica leggera e suoni cupi, a ritmiche più violente che abbracciano più la musica industriale, siamo curiosi di conoscere gli altri nomi partecipanti.

Il festival aprirà le proprie porte con un concerto d’eccezione l’8 maggio di Kamasi Washington.

L’elegante scelta ricaduta su DAFDopplereffekt e Maceo Plex, è frutto dell’idea dell’artista francese Jennifer Cardini, che pare abbia scelto molto accuratamente gli artisti da nominare per l’evento di apertura che avverrà l’8 maggio.

La direzione artistica del secondo evento del 10 maggio è stata affidata al giovane artista inglese Daniel Avery che ha invitato ad esibirsi  colleghi del calibro di  Helena Hauff  (di cui abbiamo parlato qui qualche tempo fa) , DJ Nobu e Lena Willikens.

Gli artisti invece invitati da Four Tet a stupire il pubblico, per il party del 11 maggio sono:  Karen Gwyer , James Holden e The Animal SpiritsFloating Points.

Mentre il party di chiusura è stato affidato nelle mani di Paula Temple che ha scelto di regalare al pubblico una performance di alta classe e spessore artistico, invitando Dj Stingray rRoxymore e Aïsha Devi.

La line up però pare che abbia solo cominciato a prender forma, prossimamente sarà disponibile la linea completa degli artisti presenti che sarà possibile consultare nella pagina ufficiale.