forty − = thirty eight

Paris Hilton saluta Ibiza e i suoi fan: “Voglio ringraziare tutti i miei fan per il loro affetto”, afferma in un’intervista riportata da TheOlivepress.es.

Una personalità come quella di Paris Hilton ha ottenuto popolarità grazie all’ambito palco dell’Amnesia di Ibiza:  “Musica dance commerciale, performances live, schiuma, una grande dose di show spettacolari e sofisticatezza, tutto in stile Paris Hilton”: così era presentato Foam & Diamonds, lo show della Domenica sera di Ibiza della milionaria modella statunitense.

Un party eccentrico e che ha fatto parlare di sé, sia in positivo che in negativo.

“Le persone sono meschine. E non mi conoscono. Mi giudicano male. Solo perché il mio cognome è Hilton non significa che sono una ragazzina viziata e piena di sé”, afferma Paris Hilton in un intervista al Time.

Paris Hilton ha sempre frequentato Ibiza sin dalla sua adolescenza, vivendo poi innumerevoli serate in compagnia della musica dell’isola, e da semplice spettatrice ha soddisfatto immediatamente la voglia di “provare a fare la dj”, moda che negli ultimi anni sta coinvolgendo personaggi alquanto discutibili.

Dopotutto il mondo della musica è un grande business, e Paris Hilton non ha voluto farsi sfuggire l’opportunità di guadagnare (ben un milione di dollari a serata) divertendosi:

“Essere pagati per divertirsi? Io penso sia incredibilmente bello”, dice Paris Hilton in un’intervista per il Time.

Ora la sua avventura all’Amnesia di Ibiza è finita, ma qualcosa ci dice che sentiremo di nuovo parlare di lei.