3 + four =

E’ stata presentata sul sito della famosa azienda, la nuova consolle all-in-one dedicata ai dj amatoriali ed ai piccoli club.

Appartiene alla nuova classe di prodotti XDJ e presenta due deck con porta usb che richiamano i lettori delle serie superiori, con una sezione autoloop e slice mappata su 4 pad al di sotto di ognuna delle due jog.

Il mixer integrato è molto simile ai mixer delle serie DJM, presenta infatti una sezione SOUND COLOR FX e due filtri, uno per ogni canale del mixer integrato. Funziona anche da mixer stand-alone con la possibilità di collegare normali player o giradischi

Al di sopra del mixer inclinato esattamente come lo schermo di uno dei cdj di fascia alta Pioneer, troviamo un LCD da 7 pollici in alta risoluzione che mostra rispettivamente queste funzioni:

Browse Screen: permette di cercare le tracce fra quelle contenute nei drive usb, mostrando al tempo stesso tutti i dati relativi alla traccia

Wave ZOOM: permette di zoomare la waveform della traccia per averne un pieno controllo

Inoltre c’è la possibilità di usare una delle due porte usb per registrare il proprio set in formato WAV così come la possibilità di sfruttare l’intera console come controller midi, compatibile nativamente con Traktor Pro 2.

Altre features interessanti sono ad esempio la funzione “Traffic Lights”: utilizzando un multi-player che supporta il PRO DJ LINK, una luce verde indicherà se la musica da noi scelta suona in armonia con la chiave della musica attualmente riprodotta.

Anche la funzione “My Settings” riveste specifica importanza in quanto permette di caricare e modificare le impostazioni elaborate su rekordbox oppure direttamente dalla console e di esportarle di nuovo su iPhone, iPad o sul drive usb. La particolarità è che queste informazioni sono salvate nello stesso formato utilizzato da cdj 900 e 2000 per cui possono essere richiamate anche in questi lettori.

Immancabile infine la sezione Beatsync 

La XDJ-RX Sarà disponibile da Marzo con un prezzo di circa 1399€/1179$.

Alessandro Cocco