− two = three

“There Is Almost No God”: l’ultimo EP di Stanislav Tolkachev, pubblicato su Mord, percorre una strada aleatoria e rumorista.

Sembra essere un periodo decisamente prolifico per Stanislav Tolkachev. Il produttore ucraino, approdato l’anno scorso su Mord, ha rilasciato solo nel 2017 un singolo, Borderlandun EP in collaborazione con DJ Nobu, e un insieme di tracks unreleased prodotte nel 2005, pubblicate sull’italiana Delirio.

Il 2 Dicembre è arrivato il turno di There Is Almost No God: l’EP, composto di sette (!) tracce, tutte di durata compresa tra i tre e i cinque minuti, è stato pubblicato ancora su Mord, ed è disponibile sia in digitale che in vinile.

Dalle brevi clips disponibili su Triple Vision si evince un disco permeato da una perenne coltre di rumore, dalla quale emergono via via pad ambient, breaks, patterns di sirene impazzite. I fans della techno più caotica troveranno senza dubbio in There Is Almost No God pane per i loro denti.