thirty one − = twenty three

Durante la giornata di lunedì, tramite la pagina Facebook ufficiale di Time Warp è comparso uno strano comunicato da parte degli organizzatori del festival.

La situazione riguardante il Time Warp 2018 non sembra proprio molto positiva, in quanto, in maniera nemmeno troppo velata, gli organizzatori del festival hanno puntato il dito verso qualcuno. In particolare un paio di siti che, proponendosi di organizzare il viaggio nei minimi dettagli richiamano alla mente una tradizione italiana di pacchetti (e pacchi) tristissimamente nota.

D’altra parte l’uso di un dominio quantomeno dubbio non è assolutamente rassicurante. Ciliegina sulla torta, i biglietti ufficiali per il Time Warp 2018 non sono ancora stati messi in vendita (e non se ne conosce nemmeno il prezzo).

Questo il post comparso sulla pagina Facebook ufficiale del Time Warp:

Vi rimandiamo quindi all’unico sito ufficiale di Time Warp 2018, www.time-warp.de
in attesa che il mastodonte tedesco ci dia nuove informazioni sulla line-up e sulla vendita dei ticket.

E nel caso vi fosse venuta voglia di un tuffo nel passato di uno dei festival più importanti del mondo, perchè non buttate un occhiata a quest’articolo, dove ripercorriamo oltre 20 anni di flyer dell’iconica festa di Mannheim