17 − ten =

L’artista belga ha appena lanciato la compilation “Together for Ukraine!” sulla sua etichetta EXHALE. Tutti i proventi verranno devoluti ai cittadini ucraini, gravemente colpiti dalla guerra.

La situazione in Ucraina e nella zona est dell’Europa continua ad essere drammatica. Il governo russo di Putin non fa che incalzare con l’artiglieria pesante, senza sconti di pena per donne o bambini indifesi. L’umanità intera trema di fronte alle scelte militari degli ultimi tempi. Sembra di esser tornati indietro di cent’anni, ignari rispetto alle atrocità delle ultime due guerre mondiali.

Ogni giorno siamo costretti ad assistere a scene di totale ingiustizia. Ormai il popolo ucraino stenta a reggere gli attacchi russi, continuando a reclamare costantemente ogni forma d’aiuto da parte degli stati esterni alla vicenda. Esterni, ma non troppo! Un conflitto nucleare, come quello invocato dalle autorità moscovite, potrebbe infatti coinvolgerci tutti. Nel peggiore dei casi, si rischierebbe addirittura l’estinzione del genere umano.

La nightlife non ha esitato a prendere posizione in tutto ciò, schierandosi chiaramente a favore della pace e della salvaguardia dei diritti umani. Le richieste d’aiuto da parte dell’Ucraina hanno toccato i cuori di tanti clubbers e djs, oltre che degli stessi artisti ucraini già affermati nel panorama internazionale. Vi abbiamo già parlato della lettera aperta firmata Ukrainian Electronic Music Scene e del canale ucraino Analogue Network.

Tutta la scena elettronica mondiale si stringe attorno a Kiev, decidendo di non restare indifferente dinnanzi a così tanta ferocia, prepotenza e disumanità. Si distingue il messaggio solidale diffuso della star techno Amelie Lens che ha deciso di dedicarsi a questa mission, tramite la compilazione di un various artist d’eccezione sulla sua etichetta discografica EXHALE.

“Tutti insieme per l’Ucraina!”

La compilation “Together for Ukraine!” si schiera a favore del sostegno umanitario per il popolo guidato dal presidente Zelensky, esclamando appunto “Tutti insieme per l’Ucraina!”.

Amelie Lens

Si tratta di una selezione musicale piena di energia, in cui sono coinvolti alcuni tra i migliori nomi della scena techno odierna. Amelie ha scelto personalmente le 14 tracce dell’album, contribuendo ulteriormente con il rework di un proprio disco originale “Purge” in collaborazione con Farrago. Spiccano artisti ben noti, tra cui: Milo Spykers , SHDW & Obscure Shape, Ahl Iver, Lokier, Charlie Sparks & Frazi.er, ANNA & Wehbba, DYEN, DLV, Sara Landry, Nico Moreno, Paula Temple, AIROD e Delano Legito.

TRACKLIST

01.   Amelie Lens & Farrago – Purge (2022 Rework)
02.  Milo Spykers – Dogon
03.  SHDW & Obscure Shape – Der Mythos
04.  Ahl Iver – Feel The Groove
05.  Lokier – Broken
06.  Charlie Sparks & Frazi.er – No Time For Hate
07.  ANNA & Wehbba – Unio Mystica
08.  DYEN – Acid Revolution
09.  DLV – Strobelights
10.  Sara Landry – Rupture
11.  Nico Moreno – Burning Origins
12.  Paula Temple – Ice Cold Night
13.  AIROD – Unity
14.  Delano Legito – Gentrification

“Together with Ukraine!”

L’artwork è molto semplice, ma efficace! Il nome dell’etichetta è posto su uno sfondo blu e giallo. Blu come il cielo e giallo come i campi di grano, ponendo la massima attenzione nei confronti dei caratteristici colori ucraini.

Il sound di questa release è molto scuro, ma allo stesso tempo pieno di grinta. Un vero e proprio invito a tener duro, da parte di tutta la scena techno! Il ricavato verrà inviato direttamente al Ministero dell Politiche Sociali che si sta occupando di elargire all’Ucraina ogni forma di solidarietà e beneficienza. Cibo, medicine, aiuti finanziari o semplicemente un tetto sotto cui ripararsi dalle ingiurie della guerra. Una guerra crudele che non risparmia i bambini indifesi..

La cosa bella delle iniziative come questa è proprio la dimostrazione che la musica possa risultare utile nel concreto. L’arte può essere davvero importante per l’unione tra i popoli, la fratellanza e l’impegno nel sociale.

“Together for Ukraine!” è disponibile dal 15 Marzo 2022 per l’ascolto e le donazioni!

Acquista ora la tua copia, contribuendo personalmente a questa giusta causa >> QUI