Annunciati gli artisti protagonisti della prossima edizione degli Awakenings Easter, il festival che accompagna ogni anno come consuetudine le feste pasquali olandesi.

Come ogni anno Awakenings lascia il pubblico in visibilio dopo aver annunciato i nomi degli artisti protagonisti della prossima edizione Awakenings Easter.

È ormai tradizione per gli amanti della musica elettronica, scegliere di festeggiare le feste pasquali in compagnia dell’Awakenings, festival che si consacra tra i più apprezzati e seguiti del globo.

Quest’anno il festival sarà articolato in quattro giornate da trascorrere nella cornice caratteristica del Gashouder, locale ormai punto di riferimento della movida della città di Amsterdam.

Il primo party avrà luogo il 29 Marzo e il Gashouder sarà scenario di due b2b apprezzatissimi dal pubblico: Adam Beyer & Joseph Capriati e Luigi Madonna & Roberto Capuano.

Il fatto che tre dei quattro artisti che si esibiranno sono italiani è la dimostrazione concreta di quanto la musica tricolore sia apprezzata e seguita sul territorio estero.

Il secondo party che accompagnerà la notte del 30 marzo si tinge (quasi) totalmente dei colori della bandiera tedesca, protagonisti infatti di questa line up saranno: Ben Klock & Marcel Dettman, Chris Liebing, Kobosil Rødhåd.

Gli artisti ospiti del party del 31 marzo sono tra le figure artistiche più influenti della musica elettronica degli ultimi anni: Joris Voorn, Kölsch, Konstantin, Pan Pot e Prunk & Chris Stussy.

Il 1 aprile invece il Gashouder aprirà le sue porte dalle ore 12:00 per offrire al pubblico un party di chiusura che si svolgerà nel corso della giornata, e terminerà allo scoccare di mezzanotte.
Gli artisti scelti per concludere questa edizione dell’Awakenings Easter sono: 2000 And One, Dubfire, Ilario Alicante, Monika Kruse, Sam Paganini e Sven Väth.

Tra i nomi citati possiamo notare artisti oramai abituati ad esibirsi sul palco Awakenings, ma questo sembra solo un dettaglio alla luce del gran numero di persone che ogni accorre da tutto il mondo per poter trascorrere quella che in molti definiscono un’esperienza indimenticabile.

Awakenings Easter

Per qualsiasi informazione basterà fare un salto sulla pagina ufficiale e aprire la sezione eventi.