thirty six + = forty five

I British Murder Boys tornano a far notizia grazie alla presentazione del nuovo album CD intitolato “Fire In The Still Air”.

Quando pensiamo ad un progetto artistico superlativo e soprattutto non banale, non possiamo che pensare ai British Murder Boys.
L’incontro tra due titani della techno made in U.K. come Regis Surgeon ha dato già prova in passato di portare alla luce alcune novità.

La nostra attenzione oggi è rivolta alla notizia di un nuovo lavoro discografico firmato proprio dai British Murder Boys. A riguardo si sa ancora ben poco oltre al fatto che sarà distribuito in formato CD e che è intitolato “Fire In The Still Air”.

È dal 2015 che Regis e Surgeon non pubblicavano una raccolta tanto interessante. Per l’occasione però i due avevano annunciato di essersi ritirati e di aver sciolto il progetto, per poi scegliere di ritornare in scena con performance live nelle principali città europee.

Attraverso Boomkat abbiamo scoperto qualche dettaglio in più su questo secondo cofanetto tanto atteso da tutti i fan.

Sembra infatti che “Fire In The Still Air” sia una raccolta delle tracce che hanno particolarmente segnato il percorso artistico del duo.
British Murder Boys
Quindi troveremo una rivisitazione di tracce come “Hate Is Such a Strong Word”, “Don’t Give Way To Fear” e “As Above So Below”.

Tracce che nonostante il tempo sia trascorso, confermano che i British Murder Boys continuano ad avere una certa influenza nel panorama techno mondiale.

Il cofanetto sarà distribuito da Downwards, label storica che dal 1995 ha promosso i grandi nomi come Dj RolandoRyan ElliotAnswer Code RequestPercAncient Methods, ma anche nomi più attuali tipo Dax JFjaak Samuel Kerridge.

Sono già disponibili alcuni estratti di “Fire In The Still Air”,  per ascoltarli e per restare aggiornati su tutti i prossimi dettagli basta dare un’occhiata sulla pagina boomkat.