− five = 4

Derrick May, padre fondatore della Detroit techno, ha annunciato un nuovo spettacolo orchestrale in collaborazione con la ‘City of  London Sinfonia orchestra’ (CLS).

Lo spettacolo, eseguito solo sei volte in tutto il mondo, questa volta sarà suonato allo splendido Royale Festival Hall del Southbank Centre di Londra il 29 agosto.

Il progetto naque nel 2013, quando il produttore Ognen Uzunovski chiese al direttore d’orchestra macedone Dzijan Emin di reinterpretare il catalogo di Derrick May in modo da poter essere eseguito da un’orchestra sinfonica.

Emin, solitamente, impiega circa sei mesi per adattare gli arrangiamenti musicali, strumento per strumento, e per il concerto di Londra sta pianificando una performance energetica che include anche l’improvvisazione jazz per dare quella sensazione di libertà.

Queste le parole del direttore:

“Quando ti senti libero, puoi fare tutto ciò che vuoi fare. Puoi ballare, cantare, suonare musica… Con Derrick abbiamo una grande energia sul palco. Ci divertiamo molto.”

La CLS reinterpreterà i classici della musica elettronica di Darrick May come ‘Rhythim is Rhythim’ e ‘Mayday’ e a proprosito della musica di May Emin aggiunge:

“Al centro della musica dance elettronica c’è la ripetizione – o qualcuno direbbe minimalismo – ma la cosa buona con la musica di Derrick è che accanto alle ritmiche e alla trama ritmica ci sono anche le melodie”.

Dzijan Emin ha collaborato anche con altri artisti di musica elettronica tra cui Juan Atkins e Jeff Mills, non a caso massimi esponenti del souno di Detroit che evidentemente si presta a questa fusione orchestra-techno.

Derrick May afferma:

“Quando ho ascoltato per la prima volta [la mia musica] eseguita dall’orchestra, è stato molto emozionante; mi è sembrato un momento di realizzazione, l’approvazione di tutto ciò che ho fatto nel corso degli anni. “

Anni che pertono dal 1980, quando insieme a Kevin Saunderson e Juan Atkins, influenzati dal synth-pop europeo e dalla musica dence afro-americana, cominciarono a dare forma e vita a quel sound tipico di Detroit.           (Clicca qui per saperne di più sulla Detroit musicale degli anni ’80)

L’evento speciale avrà luogo al Southbank Centre giovedì 29 agosto 2019 alle 7:30 del pomeriggio. I biglietti vanno dalle 30 alle 50 sterline  e possono essere aquistati QUI.

E per i più curiosi ecco gli spettacoli precendeti:

2016
  Melbourne, Australia – con Melbourne Symphony Orchestra e Jeff Mills
2015
  Parigi, Francia, Meteo Festival – con Orchester Lamoureux feat. Francesco Tristano
  Detroit, USA – con DSO feat. Francesco Tristano
  Nizza, FR – con la Paca, Orchestra regionale di Cannes
2014
  Ohrid, Macedonia – con la Philharmonic Macedone
  OdeGand, Gent, Belgio – con Symfonierorkest Vlaanderen feat. Francesco Tristano