fbpx

Dj Rashad è morto sabato 26 Aprile nella sua casa del West Side di Chicago, probabilmente per un’overdose, considerato che di fianco al corpo sono stati rinvenuti alcuni stupefacenti.

Rashad Hardem aveva 34 anni ed è morto proprio il giorno prima della pubblicazione del suo nuovo ep in vinile “We On 1

La notizia è stata data su Twitter, pensate un po’, da Dj Godfather con un secco “Dj Rashad è morto“.

Il mondo della footwork e della house non fa in tempo a riprendersi dalla dipartita del grande Frankie Knuckles che perde, improvvisamente, un’altra personalità così imponente nel mondo della musica made in Chicago.

Dj Rashad abbandona questo mondo, ma la sua anima, la sua musica, rimarrà sempre con noi.

Pier Paolo Iafrate

Available for Amazon Prime