fbpx

Si chiama Electronic Voyager il nuovo film-documentario che analizzerà e descriverà la vita dell’ingegnere elettronico Robert Arthur Moog, l’ideatore di uno dei primi sintetizzatori musicali a tastiera nel 1963. L’uscita è prevista per l’estate del 2017.

Electronic Voyager è una sequenza che ripercorre le fasi salienti della vita di Moog e sarà strutturato in modo tale che venga evidenziata la figura di uomo dietro il brand; dalla sua nascita a New York, passando per i suoi studi di ingegneria e per gli incontri importanti avvenuti nella sua carriera, arrivando sino al momento della formazione dell’azienda Moog Inc.

Con l’aiuto della figlia Michelle Moog-Koussa e della fondazione da lui creata (BOB MOOG FOUNDATION), Electronic Voyager andrà a svelare come Bob Moog sia riuscito ad intersecare musica, scienza e immaginazione.

Nonostante sia attiva una campagna su Kickstarter, la quale offre a tutti coloro che danno un contributo la possibilità di avere strumentazione Moog, poster, t-shirts o crediti di produzione per il film, alcune rivelazioni da parte della figlia Michelle Moog hanno confermano che la produzione del documentario è già cominciata.

Simone Salonio

Available for Amazon Prime