− 1 = one

Flume fa uscire un nuovo breve teaser che anticipa il suo imminente EP.

Il giovane e pluripremiato producer australiano Flume sta evidentemente vivendo un periodo di grande ispirazione. E’ molto recente la pubblicazione del suo ultimo, lunghissimo LP da ben sedici tracce intitolato “Skin“, uscito per l’etichetta Future Classic il 27 maggio di quest’anno.

E’ per la verità il suo secondo LP, dopo il debutto con un self-titled del 2012, senza contare una serie molto nutrita di singoli usciti negli ultimi cinque anni.

Appagato da tutto il buon feedback ricevuto per le sue ultime produzioni e ripagato di tanto zelo concentrato nella musica che ha offerto al mondo, torna ora a farsi sentire pubblicamente con un annuncio e una sorta di “indizio” riguardante nuovo materiale in uscita.

Sulla sua pagina Facebook ha scritto di essere stato letteralmente travolto dal supporto e dall’apprezzamento per “Skin” negli ultimi mesi, e così ha voluto condividere con la comunità web altro materiale che avrebbe scritto e composto attorno a quello stesso periodo. Quindi materiale decisamente fresco e recente.

E infatti, stando sempre alla sua dichiarazione, pare proprio che uscirà nel mese di novembre un EP formato 12″ che sarebbe “il primo EP che accompagna Skin“.

Non è molto chiaro se il producer volesse sottintendere che questo EP fosse il primo di una serie, ma senza farci prendere dalla fame possiamo già assaporare un breve video che ne contiene un estratto.

Le sonorità sono tipicamente quelle del Flume che conosciamo, con la delicatezza che lo contraddistingue, il largo uso del cantato, quella vena easy-listening che strizza un occhio al pop e l’altro alla trap, il suono pulito e il consueto “respiro” nelle ritmiche prevalentemente sincopate dei suoi brani.

Ecco QUI in anteprima un fugace assaggio di soli ventotto secondi, brevi ma intensi, che preludono all’EP. Se vi è piaciuto “Skin”, probabilmente non rimarrete delusi dal seguito.

Paolo Castelluccio