eighty six + = ninety three

L’Haçienda fu uno dei locali notturni più iconici della musica elettronica, simbolo del successo della musica acid house e rave e nel quale debuttarono diversi artisti, tra i quali spiccano i nomi di Laurent Garnier, Chemical Brothers e Pet Shop Boys, influenzando una generazione di clubbers e musicisti.

Ora, l’Haçienda sta sviluppando un documentario del tutto nuovo con scene completamente inedite!

The Haçienda, ufficialmente Fac 51 Haçienda, nacque nel 1982 ed era un nightclub di Manchester che divenne famoso durante gli anni di maggiore fermento del movimento Madchester, dalla fine degli anni ottanta ai primi anni novanta tanto che in quel periodo veniva definito proprio come il club più famoso del mondo.

Dopo una serie di problemi di sicurezza ed economici fu costretto a chiudere nel 1997 e in seguito fu demolito l’intero edificio per far posto a vari appartamenti di lusso; ma non prima che tutto il club – dalle famose travi giallo e nero per orinatoi – fosse smantellato pezzo per pezzo e venduto all’asta nel 2000.

Do You Own The Dance Floor” , così verrà chiamato il documentario, ci racconta la storia della casa natale della musica rave per rintracciare coloro che hanno acquistato i vari pezzi del club, cercando di approfondire e capire il perché fosse così importante per tante persone.

Naturalmente, ci sono anche interviste con figure chiave del club, tra cui Liam Gallagher e il co-fondatore dei e Joy Division, Peter Hook.

Guarda il trailer qui sotto: The Haçienda come non lo avete mai visto.

Federico Laria