fifty nine + = sixty two

ID&T continua a crescere e acquisisce parte di Apenkooi: la compagnia organizzatrice del DGTL, del festival di NDSM ad Amsterdam e non solo.

ID&T NL, la compagnia olandese che da 30 anni organizza e promuove eventi artistico-musicali, tra cui Awakenings e Drumcode Festival, ha acquistato una cospicua partecipazione azionaria di Apenkooi Events: ovvero l’organizzazione che cura eventi come DGTL, Elrow Amsterdam e gli eventi targati Pleinvrees, per citarne alcuni.

Apenkooi Events

La storia del gruppo Apenkooi inizia nel 2004 con la nascita del party Club Monza, nella città olandese di Utrecht. Oggi, a quasi vent’anni di distanza, è uno dei più rappresentativi organizzatori di eventi a livello globale, per quello che riguarda il comparto della musica elettronica. Nello specifico, organizza e promuove manifestazioni come DGTL, STRAF_WERK, Pleinvrees, Amsterdam Open Air e Gardens of Babylon.

ID&T NL

Anche ID&T iniziò il suo lungo percorso ad Utrecht, ma nel lontano 1992. Il primo party fu The Final Exam e, pochi mesi più tardi, inaugurò la prima edizione di Thunderdome, il Festival simbolo della scena hardcore negli anni ’90 e 2000. Nel corso degli anni la compagnia olandese ha continuato a promuovere una serie di eventi storici a cavallo del nuovo millennio. Parliamo di Defqon, Sensation, Qlimax, Mysteryland e più avanti anche Awakenings e Tomorrowland. Festival che presentano enormi scenografie e line-up composte dai migliori performer del momento, che si esibiscono all’interno dei diversi stages. Elementi che, oggi, sono diventati lo standard nell’organizzazione in questo tipo di manifestazioni.

Oggi, ID&T fa a sua volta parte di Superstruct Entertainment, compagnia inglese che opera a livello globale curando eventi del calibro di Sziget, Elrow, Parookaville, Wacken Open Air e Sónar.

What’s next

La partecipazione da parte di ID&T in Apenkooi ha lo scopo di portare eventi come DGTL ad un livello superiore, grazie ad un’importante apporto di fondi, infrastrutture e know how.

L’auspicio da parte nostra è che l’attenzione alla sostenibilità per l’ambiente, promossa nei festival a marchio Apenkooi, possa essere declinata a tutto il portfolio di eventi ID&T. Magari ridisegnando ancora una volta gli standard per questo settore.